Trading usd jpy – spiegazione dell’analisi tecnica 26 aprile 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Trading usd jpy dal 26 aprile 2020

Interessante idea di trading sulla coppia sud jpy pubblicata ieri 26 aprile nella nostra sezione investire oggi . Abbiamo individuato una configurazione del mercato che ci ha permesso di ipotizzare un ingresso long per quanto riguarda il forex trading e due ingressi call per quanto riguarda le opzioni binarie uno con scadenza alle 12:30 e un altro a fine giornata. Tutti e tre si sono rivelati profittevoli anche se quello del forex è ancora in corso ma, sempre nella giornata di ieri abbiamo spostato lo stop loss per permetterci un profitto di 70 pips visto che avevamo superato abbondantemente l’area di break even e così è stato. Poi abbiamo consigliato di riaprirlo qualora si fosse toccato un altro livello come ordine di tipo buy-stop e così è stato, pertanto per adesso risulta ancora in essere.

Ma vediamo innanzitutto qual è stata la nostra idea. Per farlo vi riporto il grafico. L’analisi svolta l’abbiamo fatta sulla MT4 che potete scaricare gratuitamente ed utilizzare anche in demo in modo illimitato aprendo un conto sul broker forex consigliato soprattutto ai principianti 24fx.com (recensione 24fx), ma vi dimostro di seguito che i nostri grafici per analisi tecnica sono altrettanto validi.

Spiccano sul grafico subito due linee blu. Sono le nostre due trend-line, la TL1 è una resistenza dinamica mentre la TL2 è una seconda resistenza dinamica relativa ad un altra linea di trend. Siamo in time-frame Giornaliero (Daily) e il trend dominante attualmente è ribassista e lo indica la TL1 ma a un certo punto, con una grande candela verde creatasi in una sola giornata, visto e considerato che il time-frame è giornaliero, tale linea di trend è stata sfondata. Come spesso accade nel trading, inizialmente si scappa dalla linea di trend ma poi si torna sui propri passi per vedere se c’è la possibilità di tornare indietro, per poi continuare nel nuovo trend. Ed è proprio questo comportamento che abbiamo sfruttato.

Un comportamento simile da solo può non bastare ma abbiamo visto che c’è stato un altro indizio che ci ha fatto propendere per questa scelta rialzista e tale indizio ci viene fornito dalla linea orizzontale verde che abbiamo tracciato. Come vedete tale linea è stata in passato più volte considerata come un supporto, potete vedere almeno tre chiari tentativi di test precedenti al ribasso prima di avere lo sfondamento in tale area. Di seguito, possiamo notare come una volta che tale supporto sia stato sfondato al ribasso, come spesso accade c’è una fase di ripensamento (come detto prima) in cui si va a testare lo stesso livello non più come supporto ma come resistenza, ma tale test non c’è stato perché invece di rimbalzare e continuare la fase ribassista il prezzo è andato a sfondare questa resistenza ( che alla fine non è stata) con una lunga candela verde.

Diciamo che la concomitanza di queste due circostanze ci ha permesso di entrare Long nel forex trading e di aprire una call a scadenza poco più di un ora e una call a fine giornata.

La freccia verde tratteggiata rialzista è il risultato della nostra idea.

Per la call a scadenza alle 12:30 siamo entrati in un time-frame orario e abbiamo osservato che praticamente stava accadendo proprio quanto illustrato sopra e quindi abbiamo voluto approfittare della situazione.

L’investimento Long lo abbiamo aperto con 24fx.com perché lo riteniamo un ottimo broker soprattutto per chi si avvicina al forex trading e non vuole rischiare di perdere più di quanto ha sul conto, la nostra recensione vi spiegherà tutto per bene.

Per quanto riguarda gli altri due investimenti binari li abbiamo aperti con i broker che ci fornivano le migliori condizioni.

Quello che scadeva alle 12:30 lo abbiamo aperto con 24option.com

E quello che scadeva a fine giornata (23:50) lo abbiamo aperto con stockpair.com perché ci forniva un payout del 82% che in quel momento era il più alto. Visto che siamo qui per cercare di guadagnare il più possibile, ci muoviamo giustamente dove ciò ci viene concesso e quindi abbiamo conti aperti con più broker regolamentati.

Vi ricordiamo che i broker di opzioni binarie guadagnano su qualsiasi operazione effettuata, e quindi sia se la chiudiamo in profitto che in perdita visto e considerato che le perdite vengono pagate non dal broker ma dai vari market maker che girano intorno al broker.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Se volete commentare la nostra idea di trading potete farlo di seguito nell’area commenti in modo da confrontarci.

Dollaro Yen quotazione in tempo reale [Grafico USD JPY]

107.5490 -0.4240 (-0.39%)
Chiusura precedente: 107.9730 Apertura: 107.9660 Intervallo: 107.2800 – 108.0840
Ultimo aggiornamento USD/JPY : 17-04-2020 23:00 (ora di Londra)

Grafico Quotazione USD/JPY in tempo reale

Dati Storici USD/JPY

Data Chiusura Apertura Massimo Minimo Variazione
17 apr, 2020 107.5490 107.9660 108.0840 107.2800 -0.3900
16 apr, 2020 107.9730 107.4370 108.0840 107.1400 0.4900
15 apr, 2020 107.4470 107.1820 107.8730 106.9000 0.2600
14 apr, 2020 107.1720 107.6970 107.7600 106.9500 -0.7600
13 apr, 2020 107.9890 108.3280 108.3910 107.7500 -0.3600
10 apr, 2020 108.3820 108.5000 108.5900 108.2960 -0.1000
09 apr, 2020 108.4950 108.8570 109.0630 108.1800 -0.3300
08 apr, 2020 108.8560 108.7990 109.1030 108.4800 0.0700
07 apr, 2020 108.7850 109.2130 109.2340 108.6400 -0.3300
06 apr, 2020 109.1490 108.4540 109.3820 108.4300 0.6400
03 apr, 2020 108.4530 108.1290 108.6780 107.7800 0.0000
02 apr, 2020 108.0200 107.2070 108.0960 106.9900 0.0000
01 apr, 2020 107.1740 107.7620 107.9410 106.8900 0.0000
31 mar, 2020 107.6620 107.9760 108.7270 107.4300 0.0000
30 mar, 2020 107.8320 107.6580 108.2470 107.1040 0.0000
27 mar, 2020 107.8800 109.1300 109.3930 107.7290 0.0000
26 mar, 2020 109.1540 110.8300 110.9540 109.1200 0.0000
25 mar, 2020 110.8620 111.1170 111.6800 110.7300 0.0000
24 mar, 2020 111.5660 110.8150 111.6300 110.0600 0.0000
23 mar, 2020 111.4100 110.3710 111.5960 109.6400 0.0000
20 mar, 2020 111.2140 111.3100 111.5050 109.3090 0.0000

Tra le coppie valutarie, il cambio Dollaro Usa Yen (cambio USD/JPY), è una tra le più seguite. Non serve essere degli estimatori dei mercati asiatici per scegliere di investire sull’andamento del rapporto di cambio tra Dollaro americano e Yen giapponese. Il fatto che ci sia molta attenzione verso questo cross è infatti giustificato dal peso internazionale delle due economie sottostanti. Da decenni, infatti, Giappone e Stati Uniti sono riconosciuti come due tra i paesi più importanti al mondo. Per studiare l’andamento del cambio Dollaro Yen hai bisogno di effettuare confronti tra oggi e il passato. Lo strumento numero uno per capire che direzione può prendere nel futuro il cross (previsioni cambio Dollaro Yen) è rappresentanto dal grafico USD/JPY. Più nel dettaglio il punto di partenza è il grafico in tempo reale.

Questo discorso vale nel caso in cui il tuo interesse sia di ordine finanziario. Ossia tu scegli di investire in questo cross perchè esso può determinare un profitto. Diverso è il caso in cui il tuo interesse sia di tipo turistico. Se sei interessato a conoscere quale è il cambio Dollaro Yen in tempo reale allora quello che ti occorre è semplicemente un convertitore USD/JPY.

Cambio Dollaro Yen in tempo reale

Il grafico presente su questa pagina indica il cambio Usd/Yen in tempo reale. Leggere questo grafico è semplicissimo. Sull’asse delle ordinate è infatti indicato l’andamento del tasso di cambio mentre sulle ascisse è l’indicato l’orario. Mentre il valore del cambio è ovviamente dato di dafault dal sistema, il periodo temporale può essere impostato tranquillamente dall’utente. Puoi quindi conoscere quello che il cambio USD/JPY in real time ma puoi anche allargare l’intervallo di tempo fino fino a un giorno, un mese, sei mesi, un anno e addirittura da sempre. Scegliendo “All” avrai a disposizione un grafico storico sull’andamento del cambio Dollaro Yen. Il grafico storico è utilissimo per capire non solo quella che è la storia di questo cross ma anche per elaborare le strategia di più periodo possibile. Ma le funzioni del grafico USD/JPY non si fermando qui. Puo, infatti, anche scegliere, invece della tradizionale linea, un grafico ad area e un grafico a candele. Questi ultimi sono utilissimi se il tuo obiettivo è quello di fare forex trading su USD/JPY.

Grafico cambio Dollaro Yen in tempo reale

Quotazione USD/JPY da cosa è determinata

Come avviene per tutti i cambi, anche l’andamento della coppia USD/JPY non è casuale. Se pensi quindi che il cambio Dollaro Yen sia dovuto al caso sei fuori strada. Del resto per prendere atto di questa ovvietà basta considerare il fatto che ogni giorno molti utenti cercano su internet informazioni su cosa determina l’andamento del cambio USD/JPY. I fattori che determinano il cambio sono sia di ordine tecnico che di ordine fondamentale.

Analisi tecnica cambio USD/JPY

Fare analisi tecnica sul cambio USD/JPY significa studiare i grafici. E’ ovvio che la capacità di intepretare i grafici non è da tutto e per fare analisi tecnica sul cambio USD JPY è necessario aver fatto molto esercizio e molta pratica. Ciò di cui ti voglio parlare a proposito dell’analisi tecnica sul cambio Dollaro Yen non riguarda però i grafici ma i fattori tecnici che determinano l’andamento del cross. Tra questi un importante ruolo è ricoperto dall’orario. Tutte le borse hanno precisi orari di apertura e orari di chiusura. La più alta volatilità si ha negli orari di apertura della borsa di Tokyo e di quella di Wall Street.

La prima apre alle 1:00 del mattino (ora italiana) e chiude alle 9:00 mentre la seconda apre alle 14:00 e chiude alle 22;00. Al di là di tali orari considera sempre questa regola: dopo le 19:00 l’interesse degli investitori cala, ciò si ripercuote sulla volatilità con un impatto certamente negativo sul numero delle occasioni di trading. Tieni sempre ben a mente questo discorso se vuoi investire sulla quotazione USD/YEN.

Andamento grafico USD/JPY e fattori macro

Sono tanti i dati macroeconomici che influenzano il cambio Dollaro Yen. Tra i più importanti ci sono il Pil degli Stati Uniti, il Pil del Giappone, il tasso di disoccupazione degli Stati Uniti, il tasso di disoccupazione del Giappone e il sondaggio Tankan del Giappone. Se vuoi investire sulla quotazione USD/YEN non dimenticare mai, quindi, di tenere in considerazione questi indicatori. Logicamente non dovrai solo prestare attenzione alla pubblicazione di tali dati ma anche alle previsioni che vengono diffuse in precedenza. Per fare trading sul cross USD/JPY devi essere addentrato nel contesto macroeconomico. Oltre dai dati macro, un ulteriore elemento che influenza l’andamento del cambio Dollaro Yen è il cosiddetto Effetto Cross Rate. Il cross rate si ha quando ad un apprezzamento del tasso di cambio eur/jpy corrisponde un apprezzamento del tasso di cambio usd/jpy senza che ci sia un diretto apprezzamento del dollaro. Colgo l’occasione per dirti anche che tra i fattori che influenzano il cambio Dollaro Yen c’è anche l’andamento del cambio EUR/USD.

Investire sulla quotazione USD/JPY con il trading

A meno che tu non sia nelle condizioni per investire sul cambio USD/JPY comprando valuta, l’unica altra strada che puoi percorrere per investire sull’andamento della quotazione USD/YPY è il forex trading. Solo attraverso questo strumento potrai scommettere sull’andamento di un prodotto finanziario il cui andamento replica quello del cambio USD/YEN in tempo reale. Per fare trading sul cambio Dollaro Yen devi partire dalla conoscenza del tasso di domanda/offerta che viene chiamato anche “Bid/Ask rate”. Tale valore indica a quanto si può comprare e a quanto è possibile vendere la coppia di valute in un preciso momento.

Nel Forex Trading, il prezzo “Bid” altro non è che il prezzo massimo che i traders sono disposti ad offrire per acquistare la coppia Dollaro Yen. Il prezzo “Ask” rappresenta il prezzo minimo che i traders sono disposti a ricevere per vendere il cross USD/JPY. Con il termine spread si definisce invece la differenza che intercorre tra il prezzo di vendita e quello di acquisto. Per norma, più piccolo è lo spread, migliore è la liquidità. Se hai chiari i concetti di prezzo Bid e prezzo Ask puoi aprire un conto demo e, tenendo conto di quello che ti ho detto nei precedenti paragrafi, iniziare a investire sull’andamento del cambio USD/JPY. Oggi è broker più importanti ti permetto di provare ad operare con un conto demo prima investire con denaro reale.

La modalità demo di consente di usare tutti gli strumenti per fare forex trading sul cambio USD/JPY senza usare denaro vero. E’ quindi tutto virtuale e questo significa che non perderai nulla. Ti consiglio di usare il conto demo fino a quando non sei sicuro di te stesso. Solo allora inizia ad investire sulla quotazione Dollaro Yen con denaro reale.

Scegli sempre i broker che ti permettono di usare un demo gratuito e senza limiti di tempo come è il caso di eToro.

Forex Trading USD/JPY eToro

Se sei alla ricerca di un broker per investire sul cambio Dollaro Yen, eToro è certamente una scelta da prendere in considerazione. Con eToro puoi investire su tanti asset valutari sia di primo piano che secondari. Disponibili anche molti cross esotici.

Con eToro puoi andare sul tranquilli perchè sono milioni le persone che in tutto il mondo utilizzano questo broker. Il successo di eToro nel segmento di mercato del Forex Trading non è un caso. Questo intermediario, infatti, oltre a permetterti di operare con gli spread più bassi, ti offre anche l’importante strumento del Copy Trading grazie al quale puoi replicare le mosse dei traders più bravi.

Se vuoi provare ad investire sul cambio Dollaro Yen con eToro puoi attivare il conto demo gratuito. Operando in modalità virtuale non corri il rischio di perdere denaro reale.

Forex Trading USD/JPY con IQ Option

Se non sei interessato al social trading ma solo ad investire sul Forex con un broker sicuro e affidabile, IQ Option fa al tuo caso. Noto come broker di opzioni binarie, IQ Option si è poi specializzato nel Forex CFD Trading e oggi ti offre numerosi cross su cui fare trading con i Contratti per Differenza. Uno dei vantaggi di IQ Option è la possibilità di usare l’ultima versione della piattaforma che è dotata di un loyout multi-grafico, e presenta analisi tecnica, quotazioni storiche e molto altro. Praticamente con IQ Option avrai tutto quello che ti serve per fare trading in assoluta sicurezza.

Per quello che riguarda la coppia USD/JPY l’investimento minimo richiesto è di 1 euro mentre la leva finanziaria massima che puoi usare è 1:30.

Se vuoi iniziare ad investire sul cambio USD/JPY con Iq Option, puoi partire dalla modalità demo. Aprendo il conto virtuale per te ci sono 10.000 euro.

Forex Trading USD/JPY con IG

Terza opzione per fare trading sulla coppia USD/JPY è IG. Il famoso broker ha alle spalle una lunga storia ed è per questo motivo che viene considerato uno dei più affidabili al mondo. Grazie ad IG puoi fare trading sui tanti asset usando una leva sino a 1:30. Le piattaforme IG sono tra le migliori essendo state fatte dai trader su misura per i trader.

Con IG avrai:

  • Piattaforma online veloce e facile da utilizzare
  • App per smartphone e tablet, ottimizzate per tutti i dispositivi
  • Piattaforme avanzate: L2 Dealer, ProRealtime e MetaTrader4
  • Alert automatici e strumenti di gestione del rischio

Inoltre una robusta sezione analisi e news ti permettà di essere sempre aggiornato.

Se vuoi conoscere il broker più da vicino leggi la nostra recensione IG dove troverai anche tante opinioni dei clienti. Per iniziare ad investire sul cambio USD/JPY puoi invece partire dal conto demo gratuito. Attivando la demo avrai subito 30.000 da investire nel forex trading.

USD/JPY – Ultime Notizie

  • 08 aprile 2020

Eurogruppo non trova accordo: come reagirà il cambio EUR/USD?

Niente di fatto nell’ultima riunione dell’Eurogruppo: quali impatti sul cambio EUR/USD?

Calendario economico / Market mover: gli appuntamenti della settimana Forex 16 – 20 marzo 2020

I principali appuntamenti in una settimana che si preannuncia molto volatile per i principali cambi sul Forex.

Forex news: dove cercarle e ottenerle gratis

Dove puoi reperire le migliori news sul Forex e in che modo puoi utilizzarle per i tuoi trade.

Calendario economico / Market mover: gli appuntamenti della settimana Forex 2 – 6 marzo 2020

Tutti gli eventi da non perdere nella settimana di trading sui mercati valutari.

Market mover nel Forex: quali sono i più importanti

Uno sguardo ai più importanti market mover per il forex trading e i loro riflessi sui cambi.

Analisi Tecnica EUR/USD – 1H – Pubblicata il 30/03/2020

  • Timeframe : 1H
  • Stato : SOGLIA PRESERVATA

Riepilogo dell’analisi

Ci troviamo attualmente in una fase di indecisione sul breve termine. In un caso come questo, si potrebbero privilegiare le operazioni nel senso della tendenza di fondo per EUR/USD. Fino a quando ci si mantiene sopra il supporto collocato a 1,0976 USD, i trader con una strategia di trading aggressiva potrebbero valutare un acquisto. Un superamento della resistenza collocata a 1,1155 USD indicherebbe una ripresa della tendenza di fondo e la tendenza sul breve termine potrebbe quindi diventare rapidamente rialzista. Gli acquirenti avrebbero quindi come obiettivo la resistenza successiva collocata a 1,1220 USD. Il suo superamento permetterebbe in seguito agli acquirenti di puntare 1,1399 USD. Se venisse rotto il supporto a 1,0976 USD, questo sarebbe semplicemente il segno di un eventuale proseguimento del consolidamento sul breve termine. Tradare in controtendenza potrebbe quindi rivelarsi più rischioso.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: