Supporti video per una formazione più dinamica con le opzioni

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Supporti video per una formazione più dinamica con le opzioni

Uno dei supporti più ricercati per una migliore formazione sulle opzioni binarie è rappresentato senza dubbio dai video, che sono considerati dalla maggior parte dei broker come più dinamici sul fronte dell’apprendimento. Si tratta infatti di soluzioni per lo più suddivise in livelli e organizzate come vere e proprie lezioni dal vivo, per conoscere ogni aspetto delle opzioni binarie.

Interessanti anche le promozioni spesso presenti nei broker per supporti video in esclusiva, come quelle attualmente presenti in TopOption.

Perché i supporti video sono tra i più ricercati?

Non sempre il trader ha molto tempo da dedicare alla formazione e ricerca per lo più delle soluzioni che possano essere flessibili sulla base della gestione del tempo, in modo da migliorare gradualmente il proprio percorso sulle opzioni binarie. I supporti video sono tra queste soluzioni, offrendo il vantaggio di una maggiore interazione e dinamicità rispetto ad una sola lettura degli elementi sulle opzioni binarie e dove il trader può decidere di selezionare differenti livelli per l’apprendimento ed eseguirli in un qualsiasi momento della giornata.

Nella maggior parte dei casi, infatti, i video sono suddivisi in livelli per principianti e per utenti più esperti sulle opzioni binarie e su argomenti molto diversi tra loro:come le tipologie di opzioni disponibili sul broker, l’utilizzo della piattaforma di trading o le migliori strategie da poter utilizzare per i propri investimenti.

La sezione video del broker TopOption suddivisa per i livelli del trader

Tra le offerte video attualmente presenti per una formazione dinamica con il trader, vi è TopOption con esclusivi tutorial video con nozioni di base e dettagliate per il miglior trading con le opzioni binarie.

Utilizzando il seguente collegamento: video TopOption, è infatti possibile selezionare tra tre interessanti sezioni video:

La sezione principianti presenta dei video iniziali per la prima formazione del trader con una presentazione del corso e su interessati tutorial delle opportunità e dei rischi presenti nelle opzioni binarie, sulla distribuzione del rischio e sul mondo del trading globale. La sezione esperti presenta invece dei video di approfondimenti per un trader più esperto del settore e dedicato alle analisi del trend, dei supporti e delle resistenze e su alcune regole per un trading passivo o aggressivo. Infine TopOption presenta dei video pratici per visualizzare l’utilizzo della piattaforma di trading del broker con le principali tipologie offerte quali Upcall, down Put, One Touch e 60 seconds.

Promozioni esclusive sui video tutorial esclusivi e gratuiti di TopOption

Oltre ad una classica sezione video all’interno del centro risorse, TopOption offre la possibilità ai nuovi iscritti di accedere a due importanti esclusive pensate per i trader alle prime armi e per diventare trader professionisti.

L’offerta per i trader alle prime armi è disponibile al seguente collegamento: offerta per principianti e prevede sette video lezioni per conoscere in modo rapido e veloce il trading anche nelle prime operazioni.

L’offerta tra l’altro è molto completa per diventare dei trader professionisti, con la possibilità di ottenere:

  • Ebook gratuiti
  • Training personali
  • Video tutorial gratuiti
  • Rendimenti fino al 185% su ogni operazione

Supporti video, come definire un buon corso sulle opzioni binarie?

I supporti video sono una delle soluzioni più cliccate per il profilo della formazione, poiché è possibile scegliere in piena autonomia il tempo da dedicare alla sola formazione e del relativo livello di esperienza per la selezione dell’argomento desiderato. Inoltre in caso di dubbi, è possibile rivedere nuovamente l’argomento selezionato e migliorare gradualmente il proprio livello di trading. Ma come è possibile definire un buon corso e individuare una buona offerta dei broker di opzioni binarie?

Supporti video per una formazione in autonomia dei trader

Supporti video per una formazione più dinamica con le opzioni, sono ricercati per una maggiore flessibilità del trader sui tempi da dedicare ad una prima formazione teorica sul trading e permettono di poter approfondire alcuni dei più importanti argomenti del settore come:

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

  • Tipologie di opzioni binarie più utilizzate.
  • Primi asset da scegliere in termini formativi.
  • Come utilizzare le piattaforme di trading del proprio broker.
  • Strategie da poter utilizzare nei propri investimenti con le opzioni binarie
  • Strumenti più importanti da utilizzare per analizzare il mercato e scegliere tipologie e asset sulla piattaforma di trading.

Inoltre i supporti video, sono spesso suddivisi per argomenti, dando una maggiore autonomia da parte dello stesso trader, di scegliere cosa visionare per la propria formazione teorica sulle opzioni binarie e di poter rivedere vecchi argomenti nel caso di dubbi su alcuni punti del trading.

Esigenze dei trader alle prime armi e più esperti sui supporti video per le opzioni binarie

Poter contare su un supporto video nel proprio broker di opzioni binarie di qualità è quindi uno dei requisiti senza dubbio più ricercati dai trader di ogni livello e che vogliono puntare non solo su un aspetto pratico di un investimento, e creare e crescere le proprie competenze di trading con una buona formazione video. Del resto, chi si avvicina a tali operazioni, è spesso spinto solo da una prima curiosità sulle prospettive di guadagno on line presenti in tali tipologie finanziarie e tende ad eseguire dei primi investimenti nel tempo libero. E dove anche la relativa formazione da cliccare è il più delle volte eseguita sempre nel tempo libero, con una soluzione come quella dei video che si presta a tale esigenza.

Ma attenzione questo non vuol dire che i trader più esperti escludano questa alternativa dei video per la propria formazione, poiché il livello avanzato implica più tempo da dedicare al trading con una fase di programmazione dell’investimento e analisi di mercato. Vale a dire, che la possibilità di poter cliccare dei video nei ritagli di tempo non dedicati all’aspetto pratico e poter approfondire utili consigli del broker sui migliori strumenti di analisi tecnica e fondamentale o strategie per massimizzare le opportunità di guadagno, è un aspetto molto considerato dai trader più esperti per investire con le opzioni binarie.

Tra i supporti video per la formazione dei trader, TopOption e 24Option, possono ad esempio essere una prima soluzione, con offerte specifiche più per i trader alle prime armi (nel caso di TopOption) e più per trader esperti (nel caso di 24Option).

Trading e analisi tecnica: individuare supporti e resistenze con le opzioni

26 Febbraio 2020 – 17:51

26 Febbraio 2020 – 17:53

Eugenio Sartorelli, trader specializzato sul mercato delle opzioni e Vicepresidente di SIAT, spiega a Money.it come individuare le aree di supporto e resistenza più importanti attraverso l’analisi del mercato delle opzioni

Il rally delle Borse sta perdendo progressivamente spinta.

Man mano che trascorrono le sedute sembra chiaro che gli indici azionari stanno andando incontro ad una necessaria fase di consolidamento dopo i guadagni maturati da inizio anno.

Queste ipotesi sono rafforzate dell’analisi tecnica, visto che gli indici azionari sono prossimi ad importanti livelli di resistenza, sia statici che dinamici. Ma quanto sono affidabili questi livelli?

Un’indicazione efficace per stimare la consistenza delle aree di domanda e offerta più importanti su un mercato può essere ricavata dal mercato delle opzioni. Lo abbiamo chiesto ad Eugenio Sartorelli, trader specializzato sul mercato delle opzioni e Vicepresidente di SIAT, la società che riunisce i più importanti analisti tecnici italiani.

“In questi casi può tornare utile l’analisi legata al mercato delle opzioni finanziarie, che serve soprattutto per individuare potenziali livelli di supporto e resistenza considerati di rilievo dagli opzionisti”, ha commentato Sartorelli.

Il metodo di Sartorelli

Il calcolo è basato principalmente sull’Open Interest di diversi strike delle opzioni sulla scadenza più vicina e tiene anche conto della dinamica dei valori Open Interest nelle ultime 2 settimane. Questi livelli statici chiaramente mutano quando vi sono rapide variazioni dei prezzi di mercato.

“Questo calcolo ha minori validità per quei mercati in cui le opzioni movimentano una minor massa di denaro inteso come rapporto tra capitali mossi dalle opzioni rispetto alla capitalizzazione tostatale di un indice”, ha precisato Sartorelli.
Vediamo l’applicazione pratica del metodo su due mercati “efficienti” dal punto di vista delle opzioni: S&P 500 e Dax.

Indice Dax: nel breve spazi limitati per un rialzo

Secondo l’analisi di Sartorelli i livelli di supporto di maggior rilievo partono da 11.000 punti (vedi freccia rossa). Per quanto riguarda le resistenze la lettura è più complicata, ma per ora possono essere individuate aree di concentrazione di offerta intorno a 11.700 punti (vedi freccia blu).

La conclusione? “L’analisi del mercato delle opzioni porta a pensare che per ora gli operatori non vedono ampi spazi per i rialzi a breve”, ha spiegato Sartorelli.

Indice DAX, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Gli spunti suggeriti dall’analisi sul mercato delle opzioni appaiono coerenti con il quadro grafico del sottostante. Infatti i supporti e le resistenze, evidenziati rispettivamente in rosso e blu anche nel grafico, giacciono in corrispondenza di zone che anche in passato hanno catalizzato l’interesse degli operatori, sia in una direzione che nell’altra.

Indice S&P 500: crocevia di resistenze in agguato

Per l’indice S&P 500 l’esperto individua i livelli di supporto di maggior rilievo a partire da 2.650 punti (vedi freccia rossa). Per quanto riguarda le resistenze la prima più significativa sarà incontrata a 2.850 punti (vedi freccia blu).

Anche in questo caso l’analisi appare coerente con il quadro grafico dell’indice americano in quanto gli strike delle opzioni più trattate relativamente alle scadenze più vicine corrispondono con dei livelli di forte concentrazione di domanda (per i supporti) o offerta (per le resistenze).

Iscriviti alla newsletter Analisi dei Mercati per ricevere le news su Analisi tecnica

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: