Opzioni binarie, quando usare la strategia Rollover

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Opzioni binarie: strategia Rollover

Indice dei contenuti:

Nelle opzioni binarie quando un operazione si sta chiudendo in perdita è ancora possibile recuperare il trade grazie ad una strategia poco conosciuta che si chiama strategia Rollover.
Questa strategia permette di posticipare il periodo di chiusura del Trade alla scadenza successiva, e in questo modo si può cercare di trasformare un trade perdente in un trade vincente.

Prima di inserire questa strategia nel proprio sistema di money management è però importante capirne a fondo vantaggi e svantaggi, in modo da comprendere al meglio in quali situazioni sia utile e in quali no.

Come funziona il rollover nel trading binario

Il Rollover permette al trader di far slittare il tempo di chiusura dell’opzione binaria, quindi se allo scadere dell’opzione binaria le proprie previsioni si stessero rilevando errate attivando questa opzione si allunga la durata dell’opzione binaria facendo slittare la scadenza della stessa durata della tipologie di opzione binaria scelta.

Ad esempio se sto operando con un opzione binaria a 15 minuti e scelgo di avvalermi del Rollover, la scadenza si allungherà di ulteriori 15 minuti (a partire dalla data di scadenza).

Quali sono le caratteristiche del Rollover

1. Si può utilizzare solo una volta per trade

Non è possibile utilizzare più di un rollover nello stesso trade, quindi se dopo aver utilizzate una volta il rollover il trade si stesse ancora chiudendo in perdita (in gergo si dice che l’operazione si sta chiudendo Out Of The Money) non potreste utilizzarne un secondo.

2. Attivare l’opzione Rollover ha un costo che dipende dal singolo trade

Tipicamente l’attivazione del Rollover ha un costo variabile e dipendente dal broker che state utilizzando. Questo costo è chiamato prezzo di proroga ed è solitamente pari ad una percentuale del valore del trade che si aggira dal 10% al 40% del valore del trade.

3. Non tutti i broker offrono questa possibilità

Solo alcuni tra i broker per opzioni binarie offrono questa possibilità

4. Non tutte le opzioni binarie possono usare l’opzione binaria

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Solitamente viene attivata solo per le opzioni binarie di breve durata, come ad esempio le opzioni binarie a 10, 15, 20 o 30 minuti.

Quando usare il Rollover

La strategia Rollover presenta sicuramente il vantaggio di dare al trader la possibilità di trasformare un trade perdente in uno vincente, ma il costo necessario per utilizzare questa funzionalità potrebbe incidere fortemente sul vostre capitale, quindi è importante valutare attentamente quando utilizzarla.

Nel caso migliore, ossia se un trade risultasse vincente dopo il Rollover il vostro guadagno verrebbe decurtato del prezzo di proroga (10%..40%), ma se invece anche dopo la seconda scadenza il trade si concludesse out of the money oltre ad aver perso tutto il capitale investito dovrete anche aggiungere tra le perdite anche il prezzo di proroga.

A questo punto dovrebbe esservi chiaro che questa strategia va accompagnata ad un approfondito studio dei grafici (analisi tecnica) e che va utilizzato solo quando i segnali sono forti e danno delle indicazioni nette su un trend dei prezzi che vada nella direzione da voi ipotizzata.

Se invece, come fanno molti trader inesperti, questa strategia viene utilizzata ogni volta che un trade è in perdita allora il risultato sarebbe disastroso.

Cerchi un conto Demo con APP per Tablet e cellulari?
Ecco un’APP semplice, veloce ma soprattutto gratuita per scoprire il mondo del Trading:

Con il Trading il tuo capitale è a rischio, ricorda di consultare termini e condizioni.

Che ne pensi? Lascia la tua opinione Annulla risposta

  • Attenzione: investi responsabilmente!

Investire nel Trading Online è un attività ad elevato rischio per il proprio capitale.

Scegli lo strumento e il Broker Online che più si adattano alle tue caratteristiche e investi il tuo denaro con attenzione e in base alle tue possibilità.

Tra i vari strumenti disponibili vi ricordiamo che le Opzioni Binarie sono state vietate a partire dal 2 luglio 2020 e che i CFD (Contract For Difference) sono uno strumento di investimento complesso e con un alto rischio di perdita del capitale investito. La percentuale degli investitori privati che risultano in perdita si trova tra il 74 e l’89%. Consigliamo di considerare attentamente se ci si può permettere questo rischio.

Per verificare che il Broker o la banca che stai utilizzando sia autorizzato ad operare ti consigliamo di verificare la sua presenza all’interno delle seguenti liste sul sito della Consob o della CySec:

Opzioni Binarie: la Strategia Rollover

Tra le varie strategie a disposizione, i traders possono usufruire anche di una in particolare chiamata “rollover”. Questa è offerta da un gruppo di broker di opzioni binarie, e consente di essere assistiti durante ogni attività di trading online. Si tratta di una strategia che, se impiegata in maniera corretta, e con le metodiche giuste, può aiutare i traders a migliorare l’aspetto redditizio dei loro investimenti. E’ chiaro che vi è sempre un rovescio della medaglia, infatti, un utilizzo errato di questa strategia, può portare a perdite molto importanti, che si protrarranno nel tempo.

Opzioni binarie: Quando usare la strategia rollover

La strategia rollover è stata ideata con un concetto base ben preciso, ovvero quello di limitare sensibilmente le perdite. Si tratta, quindi, di una strategia che consente ai traders di poter salvare il salvabile, quando le posizioni sono in perdita, e il tempo avanza inesorabile verso la scadenza dei loro trade. La strategia rollover, alla base, presenta dei concetti molto semplici, ma è opportuno sottolineare che ci sono delle regole molto importanti da tener presente, perché disciplinano tutto il funzionamento della stessa.

Le regole da conoscere quando si applica la strategia rollover

Anche se i vari broker (BankDeSwiss, Topoption) in circolazione attuano condizioni operative differenti tra loro, ci sono delle regole che sono comuni un po’ a tutti. Andiamo, quindi, ad elencarle, per capire come bisogna muoversi quando si decide di affidarsi a questa strategia:

1) La strategia rollover può essere attuata, solo nel momento in cui un trade live, fa registrare uno stato “out of the money”. E’ chiaro che, in caso di opzione positiva, e quindi vincente, non c’è bisogno assolutamente di ricorrere a questa strategia.

2) La strategia rollover è attuabile solo una volta a trade.

3) Ogni broker attua una commissione, nel momento in cui il trader utilizza la strategia rollover. Questa commissione può essere pari al 30% del valore di quello che è il trade live. Ci sono dei broker, però, che fissano anche un tetto massimo per la commissione, che arriva fino a 30 euro. E’ chiaro che, nel momento in cui l’investitore ricorrerà alla strategia rollover, ma il trade terminerà in “out of the money”, allora andrà a perdere non solo il deposito effettuato, ma anche la commissione relativa alla strategia rollover.

4) Quasi tutti i broker in circolazione, consentono di poter ricorrere alla strategia rollover, solo su posizioni a 15 o 20 minuti dalla scadenza.

5) Nel momento in cui il trader selezionerà il rollover, allora il tempo di scadenza sarà normalmente prolungato a quello successivo disponibile.

6) Scegliere di ricorrere alla strategia rollover, non è sicuramente facile. Infatti, bisogna avere una certa esperienza alle spalle, visto che non ci sono regole da applicare, che vanno a garantire un successo sicuro. E’ chiaro che la strategia rollover, diventa quasi una sorta di ultima spiaggia, nel momento in cui i trade in atto sono in “out of the money” e la scadenza si avvicina paurosamente. In questo caso, valutare la possibilità di prolungare i tempi di scadenza dei trade, può rappresentare un’ottima possibilità di portare le vostre operazioni alla scadenza a diventare “in the money”.

Un esempio per capire meglio

Facciamo un esempio per capirci meglio. Pensate di avere eseguito un ordine Call su un’opzione binaria, che si basa su due coppie di valute quali: GBP/USD, andando a depositare 200 euro. Il prezzo strike era pari a 1.5100 e la scadenza era alle ore 16:00. Alle ore 15:30, vi rendete conto che la vostra opzione binaria è in uno stato di “out of the money”, e la coppia di monete presenta un valore corrente di 1.5085. Dalle vostre analisi tecniche, però, avete capito che la coppia sta recuperando, e che quindi ci sarà una salita sostanziale dopo il ribasso correttivo. A questo punto, andate a prolungare di due ore l’opzione, servendovi della strategia rollover, così da avere il tempo necessario per cambiare lo stato della stessa, portandolo a “in the money”. Dunque, oltre a pagare i 30 euro di commissione al broker, come già anticipato in precedenza, bisognerà poi vedere se queste ulteriori due ore che si sono date all’opzione binaria in questione, muteranno le cose, e quindi vi consentiranno di poter trasformare in successo il vostro investimento.

Opzioni binarie, quando usare la strategia Rollover

Le condizioni che devono verificarsi per adottarla.

La funzione Rollover non è sempre disponibile. Per trarre beneficio da essa, è necessario soddisfare determinate condizioni.

  • In primo luogo, è necessario che sia disponibile una opzione identica alla tua ma con una scadenza posteriore.
  • La tua opzione deve evolversi “Out of the money”
  • La tua opzione binaria deve far parte delle opzioni differibili, che di solito vengono indicate dal broker prima della sottoscrizione.
  • La strategia rollover va utilizzata esclusivamente quando la nostra opzione è in procinto di concludersi negativamente, quando essa è “in the money, cioè vincente, non occorre assolutamente ricorrervi.
  • La strategia rollover deve essere usata una sola volta per trade.
  • La maggior parte dei brokers permette di usare la strategia rollover solo sulle transazioni che si trovano a 15 o 20 minuti dalla scadenza.

Inoltre, l’utilizzo di tale funzione implica l’incremento dell’investimento iniziale, somma che il broker vi indicherà al momento dell’uso. Tale aumento di capitale viene chiamato “prezzo di proroga”. Questa somma varia generalmente dal 10 a 40% del valore del capitale investito. Per questo motivo, se il tuo conto di trading non dispone dei fondi necessari, il rinvio non verrà accettato. Comunque, alcuni broker fissano dei tetti massimi, ad esempio il 10% fino ad un massimo di 50€.

Questo significa che se avete aperto una posizione di 100€, il rollover implicherà un aumento di capitale di 10€, sa la posizione è di 500€, il rollover comporterà un aumento di cpitale di 50€, ma se la posizione fosse di 501€ o più, il rollover richiederà sempre 50€ (tetto massimo fissato dal broker).

Ovviamente, nell’ipotesi in cui si azzecca la posizione, il trader vincerà non solo il profitto legato all’iniziale somma puntata, ma anche un profitto per il maggior capitale scommesso. Tuttavia, è scontato ricordare che, nel caso in cui si sceglie di usare il Rollover e il trading finisce “out of the money”, l’investitore perderà sia la somma originaria investita nell’operazione, che l’incremento dovuto al prezzo di proroga.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: