Opzioni binarie, come investire nelle commodities

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Opzioni binarie, come investire nelle commodities

Le opportunità per i trader in considerazione dello scenario attuale.

L’andamento del petrolio, caratterizzato da bassissime quotazioni, sta esercitando delle pressioni negative su tutto il comparto energetico e, in misura più limitata, su quello dei metalli industriali e agricoli.

Ma cosa succederà nei prossimi mesi? E in che modo continuare a investire nelle commodities in uno scenario di basse quotazioni del petrolio?

Occorre rispondere con il ricordare che il calo dei prezzi del petrolio, iniziato nel corso dei mesi estivi, è stato influenzato principalmente dai timori di un eccesso di offerta, ed è poi sfociato in un crollo delle quotazioni della materia prima ai minimi da quattro anni a questa parte nell’occasione in cui l’OPEC ha annunciato di mantenere invariato il proprio target di produzione, rifiutando di assumersi la responsabilità di riequilibrare il mercato tagliando la propria offerta cumulata.

Le stime più attendibili oggi a disposizione indicano che nel corso delle prima metà dell’anno si registrerà un eccesso sul mercato del petrolio pari a circa 1,5-2,0 milioni di barili al giorno (Mb/g), corrispondente all’incirca al 2% della domanda mondiale. Ebbene, tale stima corrisponde a unsurplus non eccessivamente elevato, se riteniamo che l’economia globale è in fase di ripresa e che i principali Paesi emergenti asiatici vorrebbero incrementare le proprie riserve strategiche di petrolio e prodotti derivati.

Sottolineano gli esperti:

Nonostante ciò, i mercati sembrano essere particolarmente preoccupati che i bassi prezzi porteranno a un’intensificazione della competizione fra i paesi produttori di petrolio, alimentando così un persistente eccesso di offerta. Se di fatti da una parte manca una strategia condivisa di tagli coordinati, non possiamo che dedurre che nessun produttore vorrà rompere gli indugi, procedendo a ridurre la propria produzione, e perdere così delle quote di mercato a beneficio dei propri concorrenti. La conseguenza è presto detta: nei prossimi trimestri le quotazioni del petrolio rimarranno molto basse, visto e considerato che occorrerà attendere (e ci vorrà parecchio tempo) che il mercato porti al riassorbimento dell’eccesso di produzione e alla revisione al ribasso delle stime di crescita dell’offerta. Nei prossimi mesi, le quotazioni dovrebbero stabilizzarsi su livelli ritenuti vicini ai costi marginali della componente più dinamica dell’offerta.

Opzioni binarie, come investire nelle commodities

Nella sezione news troverete le notizie relative ai mercati finanziari e al mondo degli investimenti presenti sul nostro sito web.

Nella categoria news troverete le notizie relative ai mercati finanziari e al mondo degli investimenti presenti sul nostro sito web.

Le notizie non rappresentano il nostro core business, ma abbiamo selezionato le migliori e più interessanti per i nostri lettori. Di seguito vi mostriamo alcune notizie da noi pubblicate, ma non mancare di visitare l’intera sezione!

Investire in Opzioni: Il Miglior Modo per Guadagnare con le Azioni in Borsa

Ti è mai capitato di sentire al telegiornale notizie che parlano di “crollo della Borsa” e, subito dopo, di “azionisti disperati” perché hanno perso tutto?

Ti sei mai chiesto il perché?

La risposta è piuttosto semplice: hanno deciso di investire affidandosi alla fortuna senza conoscere le regole del gioco e, soprattutto, le alternative possibili.

Hanno perso infatti perché hanno “giocato” in Borsa senza sapere a cosa andavano incontro ma solo confidando nella sorte, proprio come accade nella lotteria o nella maggior parte dei giochi del casinò.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Invece io ho guadagnato tantissimo proprio mentre il mercato stava crollando, e così molti altri investitori come me.

Come è possibile?

Perché i professionisti preferiscono investire in opzioni finanziarie.

Cos’è il trading in opzioni e come funzionano le opzioni?

La maggior parte delle persone sa che nel trading si può guadagnare solo quando il prezzo sale o scende. Quello che invece pochi sanno è che per il 67% del tempo, il mercato registra oscillazioni di prezzo minime dalle quali è possibile ottenere profitti.

4 Guide GRATUITE sul Trading​

Scopri come diventare libero finanziariamente con il Trading: Forex, Opzioni, Commodities e Money Management

4 Guide GRATUITE sul Trading​

Scopri come diventare libero finanziariamente con il Trading: Forex, Opzioni, Commodities e Money Management

Chi investe solo in azioni, senza tra l’altro avere un piano ben preciso, si affida un po’ a quella che io chiamo la ’strategia Buy & Pray

Buy & Pray : cioè acquista e spera, anzi prega, che il titolo salga o almeno che non scenda.

Questo perché si pensa che l’’unico modo di guadagnare sia quando l’’azione aumenta di prezzo.

Io invece preferisco utilizzare uno strumento molto più evoluto: l’’opzione.
L’’opzione mi protegge dagli andamenti del mercato e mi permette di guadagnare, e anche molto,– quando il mercato scende.

Oppure quando il mercato sta apparentemente fermo, registrando solo piccole oscillazioni.

So che ti può sembrare un po’ complesso come ragionamento, ma ti assicuro che è alla portata di chiunque, anche di chi non ha la minima esperienza.

Infatti, al mio seminario Trading in Opzioni hanno partecipato, e partecipano, migliaia di persone che non solo non hanno mai investito in Borsa, ma che non hanno nemmeno particolari conoscenze finanziarie.

Un’’opzione è il diritto, ma non l’’obbligo, di acquistare (opzione CALL) oppure di vendere (opzione PUT) un’’azione a un certo prezzo in una certa data.

Se la cosa ti sembra complicata è perché devi imparare un nuovo linguaggio ed entrare più nel dettaglio, ma i concetti che ti spiego ora sono facilmente comprensibili.

Ora ti mostro con un esempio del perché io, così come fanno tutti i professionisti, investo in opzioni e non in azioni e soprattutto perché con le prime si può guadagnare il 350% e con le seconde solo il 30% sullo stesso titolo.

Ecco qui:
• compri 1.000 azioni Microsoft (MSFT) a $30
• investimento totale: $30.000
• rischio teorico (se le azioni vanno a zero): $30.000
Immagina che le azioni salgano del 30%:
• azioni MSFT a $39
• utile: $9.000

Quindi rischi $30.000 per guadagnare $9.000: 30% di profitto sul tuo investimento, corretto?

Con le opzioni, puoi comunque controllare lo stesso portfolio iniziale del valore di $30.000, ma pagando solo una CALL, cioè un diritto d’’acquisto a $30.

Supponi, per esempio, di pagare $2 per azione questo diritto:
• investimento totale CALL: $2.000
• rischio: $2.000
Ipotizza, come nello scenario precedente, che le azioni salgano del 30%:
• azioni MSFT a $39
• valore opzione: da $2 a $9
• utile: $7.000

Quindi rischi $2.000 per guadagnare $7.000: ovvero il 350% di profitto sul tuo investimento!

Con le opzioni quindi, un piccolo spostamento del valore delle azioni comporta un guadagno molto più grande rispetto all’investimento in azioni.

Capisci ora perché preferisco fare operazioni in opzioni e non in azioni?

Alla tua Libertà Finanziaria,
Alfio Bardolla

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: