Opzioni binarie Alitalia prova a rifarsi il trucco

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Tag: opzioni binarie azioni

Azioni: attenti ai costi misteriosi di Sky

I conti di Sky Italia non sono molto chiari e gli investitori iniziano a temere che dietro la reticenza del management nel fornire informazioni a riguardo, ci sia un buco…

di Luigi Boggi – 10 Maggio 2020

Dell: altre due proposte d’acquisto dopo quella del fondatore

Dell è in crisi come molte aziende del settore informatico e questo l’ha portata a valutare seriamente delle proposte d’acquisto. La prima, che risale a circa un mese fa, è…

di Luigi Boggi – 26 Marzo 2020

Opzioni binarie: Lufthansa punta a Brussels Airlines

Investire in opzioni binarie consente di fare numerose incursioni in borsa e di speculare con molti meno rischi anche su alcune azioni. Per esempio è il caso di Lufthansa e…

di Luigi Boggi – 25 Marzo 2020

Azioni: Suntech Power vuole chiedere il fallimento

Dopo aver constatato che il carbone cresce più delle energie rinnovabili, adesso dobbiamo fare i conti con le spese sostenute dalle aziende che nel solare e nell’eolico ci hanno creduto…

di Luigi Boggi – 21 Marzo 2020

Azioni: Apple ha perso il più del 37 per cento

Apple ha già pensato ad un iPhone low cost per cercare di mettere una toppa al buco dell’azienda. Il problema è che nonostante questa promessa, cioè mettere un nuovo gingillo…

di Luigi Boggi – 7 Marzo 2020

Opzioni e azioni: attenti alle scalate “per dispetto”

In borsa si gioca per speculare ma capita che le proprie azioni portino guai alle aziende concorrenti e si scateni una serie di vendite poco proficue per i detentori del…

di Luigi Boggi – 18 Febbraio 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Scimdt: addio all’1% di Google

Se il presidente di Google Eric Schimdt, decide di lasciare l’1 per cento delle sue azioni sul mercato, vuol dire che qualcosa in seno all’azienda di Mountain Views sta cambiando….

di Luigi Boggi – 10 Febbraio 2020

Le opzioni binarie e la Roma di Zeman

Dopo il crollo nella partita contro il Cagliari, il tecnico boemo che ha guidato la Roma in questa prima parte del campionato, è stato esonerato. Il cambio nella panchina della…

di Luigi Boggi – 3 Febbraio 2020

Opzioni binarie: Alitalia prova a rifarsi il trucco

Alitalia-Cai, in questo momento, ha bisogno di fare i conti delle sue forze, di rispolverare i programmi che le hanno conferito valore, al fine di tamponare un’emorragia finanziaria senza precedenti….

di Luigi Boggi – 29 Gennaio 2020

Le novità di Facebook non incidono sul mercato

Il CEO di Facebook ha presentato le novità in programma per il 2020 senza accennare al lancio del Facebook Phone o all’introduzione dei messaggi a pagamento, ma annunciando una nuova…

di Luigi Boggi – 16 Gennaio 2020

Strategie opzioni binarie, le più interessanti

di Valentina Cervelli

Robot opzioni binarie, cosa sono

di Valentina Cervelli

Divieti Esma: il mercato un anno dopo

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, trovare un buon broker

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie e CFD, stretta definitiva della Consob

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Apple non è più regina di Wall Street, deve cedere ad Exxon

Investire in opzioni binarie è sicuramente un modo per rischiare poco e guadagnare tanto, ma per risicare un po’ di più del solito, sarà bene fare delle piccole incursioni anche nel mercato.

In quello americano c’è un evento molto importante del quale erano già disponibili delle avvisaglie nelle settimane e nei mesi scorsi: l’inversione di tendenza dell’incedere di Apple. Il titolo dell’azienda di Cupertino non convince più come quando c’era Steve Jobs e così ci si ritrova a fare i conti con i giudizi perentori degli investitori.

Venerdì, alla chiusura della Borsa di New York, i mercati hanno fatto segnare delle performance settimanali, così buone, che non si vedeva una cosa simile dal 2004. Le maggiori compagnie americane hanno portato a casa degli incoraggianti dati trimestrali. Sicuramente ha avuto un peso positivo la decisione votata alla Camera, di far scivolare fino alla metà di maggio il voto sul tetto del debito.

Un momento che per i mercati si può definire euforico, questo qui. Non per tutti, ovviamente e parliamo proprio di Apple che è stata la nota stonata nell’incedere armonioso di Wall Street. Apple ha diffuso i dati trimestrali e si parla ancora una volta di crescita, ma l’incremento è ben al di sotto delle aspettative e così gli azionisti hanno pensato bene di scatenare le vendite.

Adesso la regina di Wall Street è Exxon a conferma del fatto che il petrolio è sempre, periodicamente, in cima ai pensieri degli investitori.

RIM prova a rifarsi il trucco

E’ finalmente arrivato al capolinea il diretto della RIM verso l’innovazione. L’azienda ha deciso infatti di presentare il nuovo prodotto che sarà anche il veicolo del riposizionamento della RIM.

Si tratta del BlackBerry 10 che qualora dovesse trasformarsi in un flop, comporterebbe lo smantellamento della divisione Research in Motoion. Ma siamo fiduciosi perché stando ai preparativi, la festa sarà parecchio grande. RIM, infatti, ha deciso di fare un hangout con il resto dell’azienda sparso per il mondo, a New York, a Parigi, a Toronto, a Dubai, a Johannesburg, Jakarta e Delhi.

Il BlackBerry 10 nelle sue due versioni London e Nevada, è contornato da tanto scetticismo. L’azienda, invece, punta molto sulla confidenza acquisita con i clienti e sulla sua capacità di attirare nuovi investimenti visto che presenta due smartphone, diversi tra loro, che in comune hanno la voglia di andare incontro alle esigenze del cliente.

Il BlackBerry 10 Nevada ha una tastiera fisica e sembra uno dei primi device della RIM. L’altro smartphone, invece, è touchscreen. Quello che in entrambi i casi gli analisti hanno provato a sottolineare, è che non ci sono paragoni con i vari Galaxy e iPhone ma ci sono anche tantissime funzionalità che uno “smartphone” vecchio stile non riuscirebbe a fare.

Per esempio è stata molto ben curata tutta la parte audiovisiva.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: