Opzioni a lungo e breve termine – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Opzioni a lungo e breve termine

Abbiamo più volte parlato delle opzioni a lungo termine e a breve termine. Riprendiamo ora di nuovo l’argomento per chiarire e approfondire ancora un po’ di cose cercando di capire soprattutto quali tipi di analisi e strumenti applicare ad esse quindi se analizzare l’analisi fondamentale o l’analisi tecnica, ma soprattutto capire quali delle 2 opzioni sono più adatte ai principianti e quali ai professionisti.

Cominciamo con le opzioni a lungo termine. Le opzioni a lungo termine sono molto consigliate per i principianti siccome sono un po’ più semplici da prevedere nel lungo periodo e con un maggior margine di errore. Per operare con le opzioni a lungo termine e necessario effettuare l’analisi fondamentale sul prodotto e l’Azienda su cui si intende piazzare l’opzione. Prendiamo ad esempio un’Azienda di telefonia. Tutti sappiamo che più o meno nel mese di settembre-ottobre ci sarà un rilascio nel mercato di nuovi prodotti che coincidono anche con l’apertura dei più importanti stand di tecnologia come ad esempio la fiera dello Smau in Italia. In questo periodo molte Aziende di telefonia presenteranno il loro prodotto allo Smau oppure anche in altre fiere che si svolgono all’estero nello stesso periodo. Ed è proprio questo che bisognerebbe fare ovvero andarsi a leggere le notizie pubblicate da queste Aziende le quali annunciano il rilascio sul mercato dei loro nuovi prodotti. Se abbiamo la notizia di un nuovo prodotto allora sarà una bela idea piazzare un’opzione ALTO su quel prodotto o su quell’Azienda a lungo termine. Questo perché molto probabilmente dopo la presentazione del nuovo prodotto il suo prezzo salirà quasi sicuramente nell’arco di qualche giorno. Non sempre però il rilascio di un nuovo prodotto può fare salire un’opzione, per averne conferma quindi bisognerà tenere sott’occhio qualche grafico avvalendosi anche dell’analisi tecnica, ma questo andrà effettuato solo all’ultimo momento giusto solo per essere sicuri di avere una conferma. Di solito è un’abitudine che ogni mese le Aziende pubblicano notizie quindi sarebbe una buona regola andare a spulciare ogni mese le pubblicazioni delle Aziende più famose al mondo.

Passiamo adesso invece a parlare delle opzioni a breve termine. Queste tipo di opzioni con una scadenza così breve sono poco adatte ai principianti e questo perché è difficile prevedere l’andamento di un prezzo per un periodo così limitato. La giusta analisi che si dovrebbe fare è quella dell’analisi tecnica questa volta tralasciando quella fondamentale. Soltanto attraverso lo studio dei grafici infatti, ad esempio consultando le medie mobili oppure anche altri strumenti molto più complessi, sarà possibile capire l’andamento di un prezzo nell’arco di poco tempo. L’utilizzo di alcuni grafici piuttosto che di altri dipenderà dalla vostra abilità e conoscenze tecniche. Le opzioni a breve termine oltre ad essere particolarmente complesse sono anche abbastanza rischiose, quindi ancora una volta vi suggerirei di sceglierli soltanto se siete piuttosto esperti altrimenti potreste farvi parecchio male in tempo limitato.

Se volete dedicarvi alle opzioni a breve termine, ma anche con quelle a lungo termine il mio suggerimento è sempre quello di sperimentare sulle piattaforme demo che molti broker di opzioni binarie vi mettono a disposizione e ne avete l’imbarazzo della scelta consultando i nostri migliori broker di opzioni binarie testati da noi.

Opzioni binarie a lungo termine o conservative

Le strategie opzioni binarie si distinguono in 2 grandi categorie:

  • strategie opzioni binarie a breve termine;
  • strategie opzioni binarie a lungo termine o anche strategie opzioni binarie conservative.

Quello che in questa pagina andremo ad affrontare, riguarda la spiegazione delle strategie opzioni binarie a lungo termine.

Le opzioni binarie sono ormai in circolazione da molti anni e con il passare del tempo i broker di opzioni binarie hanno incominciato ad offrire sempre nuovi tipi di opzioni binarie. Tra questi tipi di opzioni binarie spuntano quelle a lungo termine.

Se già sapete cosa siano le opzioni binarie, proseguite pure nella lettura. Altrimenti vi consigliamo di leggervi la nostra guida riguardante proprio le opzioni binarie.

Cosa sono le opzioni binarie a lungo termine

Le opzioni binarie a lungo termine devono il loro nome proprio alla loro scadenza: si tratta di scadenze a lungo termine, quindi scadenze di:

�� Con AvaProtect fai trading senza preoccupazioni! Temi di perdere con una posizione? AvaTrade ti protegge…Riduci il rischio, aumenta i vantaggi. Scopri di piu’ ⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito >>

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

A seconda del broker di opzioni binarie che sceglierete, potrete trovare più o meno tutte le scadenze qui sopra elencate. Ovviamente, stiamo parlando delle scadenze per le opzioni binarie classiche, quindi le opzioni binarie call/put (spesso chiamate anche high/low, oppure alto/basso).

Oltre alle opzioni binarie classiche, possono essere incluse nella lista delle opzioni binarie a lungo termine anche le opzioni binarie One Touch (chiamate anche “tocca o non tocca”) e le opzioni binarie Range (chiamate anche “intervallo”). Tutto ciò che accomuna le opzioni binarie a lungo termine è proprio la scadenza, che corrisponde a un periodo “lungo” rispetto alle classiche scadenze per le opzioni binarie.

Per chi non conoscesse le opzioni binarie one touch e le opzioni binarie range:

  • Le opzioni binarie one touch richiedono di prevedere se il prezzo di un asset raggiungerà un certo livello di prezzo impostato dal broker. Questo livello viene impostato o al di sopra del prezzo corrente, o al di sotto. Le scadenze per queste opzioni sono quasi sempre giornaliere o anche settimanali. Per avere un guadagno, è importante che il prezzo raggiunga il livello impostato dal broker almeno una volta durante la scadenza.
  • Le opzioni binarie range richiedono di prevedere se il prezzo di un asset continuerà a muoversi all’interno di un determinato intervallo di prezzi oppure fuoriuscirà da tale intervallo. Ovviamente, anche in questo caso l’intervallo di prezzi viene definito dal broker stesso, che sceglierà un livello di prezzo superiore a quello corrente ed un livello di prezzo inferiore a quello corrente.

Vantaggi opzioni binarie a lungo termine

Come avete ben capito, le opzioni binarie a lungo termine hanno la caratteristica di avere scadenze più lunghe della media. Ma per quale motivo dovremmo scegliere di investire con opzioni binarie a lungo termine?

Se siete già un trader ed avete quindi esperienza nei mercati finanziari, molto probabilmente la scelta dipenderà dal vostro stile di trading. Per fare un banale esempio, chi pratica lo scalping non riuscirà mai ad adattarsi ad uno strumento finanziario a lungo termine. Così anche come chi è abituato a fare intra-day trading: ovvero ad aprire e chiudere posizioni durante l’arco di una giornata.

Se invece non avete mai fatto trading online prima d’ora, dovreste rispondere a questi quesiti prima di decidere:

  1. Quanto tempo ho da dedicare al trading di opzioni binarie?
  2. Quale è il mio livello di conoscenza delle basi del trading online, come analisi tecnica, fonamentale e l’interpretazione dei grafici finanziari?
  3. Quanti soldi posso investire nel trading di opzioni binarie? (Ricordatevi sempre di investire cifre che potete permettervi di perdere)

Se avete poco tempo da dedicare al trading perché magari avete già un lavoro fisso (o part-time), oppure se disponete di una piccola somma con cui iniziare e magari dovete ancora iniziare a studiare i fondamenti del trading online… allora, le opzioni binarie a lungo termine potrebbero proprio fare al caso vostro.

Spieghiamo qui di seguito il perché:

  • Avere poco tempo a disposizione:
    Non tutti possono fiondarsi nel trading di opzioni binarie dedicandogli giornate su giornate. Dopotutto, molte persone hanno già un lavoro fisso, un lavoro part-time, oppure stanno ancora studiando all’Università. In questo caso non hanno troppo tempo da passare davanti allo schermo del computer, controllando i grafici e aspettando il momento giusto di investire. Con scadenze a lungo termine, come 1 giorno o 1 setttimana, i trader dovranno sicuramente impiegare meno tempo per investire: dovranno solo analizzare per bene i mercati prima di prendere la loro decisione, e poi aspettare la fine della lunga scadenza.
  • Avere un basso livello di conoscenza del trading online:
    Se vi siete appena avvicinati al mondo delle opzioni binarie è normale: serve tempo per imparare le basi del trading online. Più studierete, migliori performance otterrete nel trading di opzioni binarie. Scegliere le opzioni binarie a lungo termine può facilitarvi la vita, anche se state ancora agli inizi dei vostri “studi”. Infatti, più è lunga la scadenza, più risulta facile prevedere i futuri movimenti del prezzo. Invece, scegliere scadenze a breve termine significa avere a che fare con alta volatilità nei prezzi, che possono causare forti movimenti e oscillazioni. Movimenti e oscillazioni che sono invece molto più “soft” se si prende in considerazione il lungo termine.
  • Avere una piccola somma con cui iniziare:
    Molti (futuri) trader si avvicinano al mondo delle opzioni binarie proprio per le basse somme richieste per aprire un account di trading e poter fare trading di opzioni binarie. Se si decide di investire nel breve termine, si avrà per forza di cose una maggiore operatività: ciò significa che investiremo su più opzioni binarie anche durante la stessa giornata. Se per esempio utilizzate la scadenza a 15 minuti, significa che per ogni ora di trading avrete ben 4 opportunità di investimento. Mettiamo che seguendo la vostra strategia di trading, riusciate a cogliere 1 opportunità all’ora: significa che in 4h di trading avrete investito su 4 differenti opzioni binarie. In una settimana di trading, ipotizzando di operare solo 5gg a settimana quando i mercati sono aperti, significa investire su 20 differenti opzioni binarie.
    Dall’altro lato invece, con una operatività a lungo termine, dovrete aprire meno posizioni: se scegliete una scadenza giornaliera (24h), significa che potrete investire in 1 opzione binaria al giorno (su quel determinato asset), per un totale di 5 opzioni binarie in una settimana. Ricordatevi sempre che più bassa è la vostra operatività, minori sono i rischi a cui vi esponete. Ovviamente ciò non significa non fare trading e non aprire posizioni! Significa semplicemente saper scegliere quale opportunità cogliere e quali lasciar stare.

Opzioni binarie a lungo termine VS opzioni binarie a breve termine

La differenza tra questi due tipi di opzioni binarie risiede nelle loro differenti scadenze. Quando si opera con le opzioni binarie, la scelta della scadenza è un passo fondamentale: come abbiamo appena visto nel paragrafo dedicato ai vantaggi delle opzioni binarie a lungo termine, bisogna basare la propria scelta a seconda del proprio stile di trading.

Ma anche della propria disponibilità economica e del tempo che si può dedicare al trading di opzioni binarie. Se siete un trader alle prime armi, forse è bene iniziare con scadenze a lungo termine, come quelle giornaliere: in tal modo avrete un basso livello di operatività, incorrerete in meno rischi, e vi risulterà più facile prevedere i futuri movimenti dei prezzi.

Di contro, con le opzioni binarie a breve termine avrete un livello di operatività maggiore, e ciò può significare avere dei ritorni economici maggiori. Dopotutto, se avete più opportunità per investire (come ogni 15 minuti o ogni 5 minuti), avrete più chance di guadagnare. Ma non scordatevi che dovrete sopportare maggiori rischi, perché nessuno vi assicura che se investite di più, avrete ritorni maggiori. Tutto dipende da voi e dalla vostra strategia di trading: ecco perché investire sulla propria formazione è la migliore cosa da fare nel caso del trading online.

Inoltre, le opzioni binarie a breve termine possono essere utilizzate per fare trading sfruttando le notizie finanziarie e i dati macro economici riportati dal calendario economico. Di solito sia le notizie finanziarie che i dati macro economici sono in grado di causare brevi e repentini movimenti di prezzo, che di solito durano pochi minuti, ore, o comunque massimo una giornata. Tutte opportunità che possono essere sfruttate utilizzando le opzioni binarie a breve termine.

Scegliendo di operare con le opzioni a breve termine dovrete quindi sicuramente dedicare più tempo al trading online. Comunque, sia che scegliate di operare con le opzioni a breve termine o con quelle a lungo termine, dovete come prima cosa fare molta pratica. Usate un account demo, che vi permette di fare trading di opzioni binarie sfruttando soldi virtuali: in tal modo non correrete rischi e non metterete a repentaglio il vostro capitale.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Le opzioni long term -opzioni a lungo termine

Con le opzioni long term, in effetti, è come fare trading su opzioni tradizionali: infatti, la scadenza è molto prolungata, ad un mese od anche oltre. In questa occasione, con le opzioni long term, una volta scelto il sottostante, si sceglie la scadenza e, diversamente dalle opzioni binarie tipiche, si può concertare di fare in modo che il prezzo abbia molto più tempo per svilupparsi in linea con le previsioni del trader.

Per entrare nel dettaglio, con un’opzione call ci si aspetta che le quotazioni aumentino, mentre con un’opzione put si fa la previsione che il mercato scelto tenderà al ribasso. Alla scadenza la previsione corretta da parte del trader viene verificata in automatico e verrà considerato il prezzo di mercato al momento del termine e sarà confrontato con la quotazione del sottostante all’apertura dell’opzione.

Una previsione errata causerà la perdita dell’investimento iniziale, mentre una previsione corretta comporterà il rimborso dell’investimento più la plusvalenza concordata. Definitivamente, nel caso in cui il prezzo di apertura e quello registrato coincidano al momento della scadenza, l’investimento di origine sarà rimborsato.

Le opzioni long term hanno necessità di uno studio e di un’analisi approfondita dell’asset su cui si intende tradare: questo tipo di opzioni richiede esperienza e di avere nozioni abbastanza approfondite di analisi tecnica e fondamentale. Lo scopo di queste nozioni ha l’obbiettivo di ridurre, in modo importante, il rischio e l’esposizione finanziaria.

Con le opzioni long term si tende ad affrontare un trading più riflessivo e si rinuncia alla velocità degli scambi “cortissimi” per avere spazio e tempo maggiori per analizzare con ponderatezza le diverse varianti del mercato di riferimento, cercando di ricavarne tutte le possibili opportunità. Di fatto, le opzioni long term si basano sulle nozioni di analisi tecnica, sulle strutture matematiche dei grafici dei prezzi e dei titoli relativi.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: