Microsoft acquista Nokia e lancia la sfida ad Apple e Samsung

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Microsoft acquista Nokia e lancia la sfida ad Apple e Samsung

Negli ultimi tempi, dopo anni di dominio assoluto nel mondo della telefonia mobile, ha iniziato a soffrire della concorrenza di due nuovi, o quasi, attori sul mercato, Samsung e Apple. C’era da fare qualcosa e dopo mesi di trattative è arrivato la soluzione: la telefonia mobile della Nokia è stata acquisita dalla Microsoft per 5.44 miliardi di euro.

Di questa somma (in dollari sono 7,17 miliardi), 3,79 miliardi sono stati pagato per l’acquisizione del settore dei cellulari Nokia e 1,65 miliardi per i brevetti.

Alla fine è stato sciolto il nodo del costo dell’acquisizione, e la maxi-operazione della Microsoft è potuta andare in porto, anche se gli effetti si inizieranno a vedere dall’inizio del 2020, quando l’accordo sarà definitivamente concluso, con lo spostamento di circa 32 mila dipendenti della Nokia a casa Microsoft.

La grande azienda con questa operazione si è accaparrata tutti i brevetti della Nokia, compreso il marchio Lumia, che, grazie al suo successo, stava aiutando la Nokia a riprendersi delle importanti fette di mercato.

L’acquisizione della telefonia dell’azienda finlandese da parte della Microsoft, è il segnale della sua entrata definitiva nel mondo degli smartphone, che porterà la creatura di Bill Gates a confrontarsi con i due giganti del settore, la Apple e la Samsung.

Secondo gli esperti l’operazione potrebbe davvero rivoluzionare gli attuali aspetti del mercato della telefonia mobile. E hanno ragione, almeno in base a come hanno reagito le borse dopo l’annuncio della grande acquisizione: il titolo Nokia ha preso il volo: a Helsinki il titolo ha fatto registrare un balzo del 41%.

Microsoft compra Nokia e i suoi brevetti. La società finlandese vola in Borsa

L’operazione è destinata a cambiare l’assetto del mercato della telefonia mobile. Le due aziende avevano già stretto una partnership alcuni anni fa e 32mila dipendenti della compagnia acquisita, il cui titolo vola a +40%, ora passeranno all’azienda di Redmond

Microsoft decide di sfidare Apple e Samsung e acquista i cellulari Nokia e i brevetti della società finlandese per 5,44 miliardi di euro. Un’operazione tutta in contanti, destinata a cambiare l’industria delle telecomunicazioni sui due continenti. Redmond pagherà 3,79 miliardi di euro per “sostanzialmente tutta” la divisione di telefoni Nokia e 1,65 miliardi di euro per la licenza dei suoi brevetti. Per Steve Ballmer, l’amministratore delegato di Microsoft in uscita, si tratta di una scommessa importante sulla possibilità di guadagnarsi una buona fetta di mercato nel mercato della telefonia mobile. I mercati hanno accolto positivamente l’operazione di acquisto e dopo l’annuncio il titolo Nokia balza del 40% alla Borsa di Helsinki. Le azioni della società finlandese hanno toccato una punta di 4,14 euro.

E proprio da Nokia potrebbe arrivare il successore di Ballmer: al termine dell’operazione alcuni manager della società finlandese passeranno a Microsoft. Fra questi l’amministratore delegato di Nokia, Stephen Elop, che con l’annuncio dell’accordo ha lasciato l’incarico da numero uno. Al termine dell’operazione, 32mila dipendenti Nokia passeranno a Microsoft, che vedrà trasferirsi attività che nel 2020 hanno generato 14,9 miliardi di euro, o circa il 50% delle vendite di Nokia. Microsoft e Nokia sono legate da alcuni anni, da quando Elop da Redmond è giunto in Finlandia e ha siglato la partnership fra le due società.

“Unire le due squadre accelererà la quota e i profitti di Microsoft nella telefonia e rafforzerà le opportunità per Microsoft e i nostri partner”, afferma Ballmer, prevedendo una transizione dolce, alla luce dei rapporti di lunga data. “Dopo una valutazione scrupolosa su come massimizzare il valore per gli azionisti, riteniamo che questa transazione sia la strada migliore per Nokia e i nostri azionisti”, afferma Risto Siilasmaa, amministratore delegato ad interim di Nokia. Con l’accordo, Microsoft acquista i marchi Lumia e Asha e ha la licenza su quello Nokia.

“Nokia continuerà ad avere e gestire il marchio Nokia e manterrà il proprio portafoglio brevetti”, garantendo a Microsoft una licenza di dieci anni sui suoi brevetti. A Nokia Microsoft metterà subito a disposizione un finanziamento da 1,5 miliardi di euro in tre tranche da 500 milioni di euro in obbligazioni convertibili. L’accordo con Nokia mostra la volontà di Microsoft nel rafforzarsi nella telefonia mobile, dove resta indietro rispetto a Samsung e Apple.

diversalternativa il blog

ARTICOLI RECENTI

  • COMUNICATO DIVERSALTERNATIVA IL BLOG 20 febbraio 2020
  • FRASE DEL GIORNO 18 FEBBRAIO 2020 18 febbraio 2020
  • FRASE DEL GIORNO 17 FEBBRAIO 2020 17 febbraio 2020
  • FRASE DEL GIORNO 16 FEBBRAIO 2020 16 febbraio 2020
  • FRASE DEL GIORNO 15 FEBBRAIO 2020 15 febbraio 2020
  • DIVERSALTERNATIVA ON FB

    PCDH19 ALLIANCE

    Sostieni la ricerca

    ALESSANDRA PROIETTI ONLUS

    PSICOLOGI-PSICOTERAPEUTI.IT

    TEST E QUIZ PSICOLOGICI, DIVERTENTI ED EFFICACI , PER CAPIRE MEGLIO NOI STESSI.

    Shot and go

    aprile: 2020
    L M M G V S D
    1 2 3 4 5
    6 7 8 9 10 11 12
    13 14 15 16 17 18 19
    20 21 22 23 24 25 26
    27 28 29 30

    DIVERSALTERNATIVA’S FRIENDS

    Posts contrassegnato dai tag ‘NOKIA’

    MICROSOFT ACQUISTA NOKIA!

    Oggi la società Microsoft ha acquistato i cellulari Nokia e i brevetti , mettendo cosi di fatto le mani anche sul campo del mobile.

    Una mossa molto importante, anche sul piano monetario . Infatti Microsoft pagherà 3,79 miliardi per tutta la divisione telefoni Nokia e 1.65 miliardi per la licenza dei brevetti.

    Questa sicuramente è l’ultima grande mossa del CEO ( ormai a fine carriera, infatti lasciare la società Microsoft nei prossimi 12 mesi) Steve Ballmer , che punta a raggiungere e sfidare i big dell’attuale mobile , Apple e Samsung.

    Forse ancora una volta ( anche se sul piano mobile) Apple e Microsoft rinnoveranno la loro eterna sfida.

    INFORMA:

    Mi piace:

    ZUCKERBERG LANCIA INTERNET.ORG!

    Internet.org è una campagna lanciata dall’inventore di Facebook , Mark Zuckerberg, alla quale hanno aderito numerosi marchi di spicco come Nokia, Samsung, Qualcomm.

    Questa campagna ha lo scopo di estendere la copertura web alle 5 miliardi di persone dei paesi maggiormente sprovvisti di rete, come l’Africa.

    Campagna intrapresa anche da Google con i suoi palloni aerostatici con antenne radio, Loon.

    Internet.org opererà maggiormente per l’espansione del mobile.

    Mark Zuckerberg ferma anche le prime ” malelingue” che ,etichettano il progetto come mossa economica per trarne maggiore profitto.

    ”Se volessimo solo pensare ai soldi sarebbe sufficiente il miliardo di persone che già sono connesse a Facebook che hanno più disponibilità economica di tutti gli altri 5 miliardi di persone che non accedono al web nel mondo…pensiamo invece che tutti hanno diritto di essere connessi, la stessa possibilità di condividere opinioni ed esprimersi liberamente”

    Miglior broker di opzioni binarie 2020:
    • Binarium
      Binarium

      Il miglior broker di opzioni binarie!
      Allenamento gratuito!
      Ideale per i principianti!

    riferisce il patron di Facebook in un intervista rilasciata alla CNN.

    Miglior broker di opzioni binarie 2020:
    • Binarium
      Binarium

      Il miglior broker di opzioni binarie!
      Allenamento gratuito!
      Ideale per i principianti!

  • Like this post? Please share to your friends:
    Tutto sulle opzioni binarie
    Lascia un commento

    ;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: