Le opzioni binarie di coppia fluttuanti

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Opzioni Binarie Coppia

Le opzioni binarie coppia sono un tipo di trading molto interessante ed innovativo che ti permette di fare investimenti focalizzandoti esclusivamente sulle performance di due asset; non avrai bisogno, quindi, di essere informato sull’andamento del mercato e potrai anzi trarre vantaggiosi guadagni anche quando il mercato è in calo.

Rispetto alle opzioni binarie classiche, in cui solitamente ti trovi ad investire sull’andamento di un solo asset, investendo in opzioni binarie coppia dovrai indovinare quale dei due asset messi a confronto avrà una prestazione migliore o peggiore rispetto all’altro. Anche se entrambi i titoli saranno in calo, non è importante: il punto sarà indovinare quale dei due asset chiuderà con la posizione migliore. Le opzioni binarie coppia si dividono principalmente in due tipi: opzioni coppia fisse e opzioni coppia fluttuanti. Di seguito analizzeremo insieme nel dettaglio le due tipologie di opzioni binarie coppia.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Investous

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

59% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: IQ Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Deposito minimo basso
  • Demo gratis illimitata

87% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Le Opzioni binarie Coppia Fisse

Nel caso delle opzioni coppia fisse, la performance della coppia di asset viene misurata dal momento in cui compri l’opzione (orario di inizio) e terminerà alla scadenza da te fissata.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

A seguire potrai consultare un esempio pratico che ti permetterà di comprendere meglio come funzionano le opzioni coppia fisse:

Mettiamo il caso che tu abbia scelto come titoli da mettere a confronto BT e Vodafone; in primo luogo dovrai scegliere chi avrà secondo te la performance migliore tra i due e fissare la scadenza dell’operazione (che può andare da periodi molto brevi come 10 minuti a 5 mesi). Se sceglierai come prestazione vincente quella di Vodafone, dovrai scommettere una determinata somma su Vodafone. Devi sapere che il rendimento è fisso all’82%, quindi se al momento della scadenza l’andamento di Vodafone sarà come hai previsto, guadagnerai l’82% della cifra scommessa. Niente male vero?

Le Opzioni binarie Coppia Fluttuanti

Per quanto riguarda le opzioni coppia fluttuanti, la performance degli asset verrà messa a confronto in un periodo prefissato, che non dipende dall’inizio del trading. Ciò significa che potrai comprare questa opzione successivamente rispetto l’inizio del confronto tra i due titoli presi in considerazione; avrai quindi la possibilità di osservare l’andamento degli asset e fare le tue conclusioni.

A seguire un esempio pratico che ti permetterà di comprendere meglio come funzionano le opzioni coppia fluttuanti:

Supponiamo che tu abbia scelto di mettere a confronto le prestazioni di BT e Vodafone e che tu abbia fissato la data di inizio il 14-04-2020 alle ore 09:00. Mettiamo il caso che in questo momento siano le ore 13:00 del 14-04-2020 e pertanto che il confronto tra i due asset sia già avviato da circa quattro ore. La data di scadenza che hai fissato sarà il 17-04-2020 alle ore 17:40. Dopo quattro ore il BT avrà una prestazione negativa di il -1,2%/-1,3% come anche Vodafone, che però registrerà un -0,5%. In questa situazione, essendo che è molto più probabile che sia Vodafone ad avere una performance migliore di BT, i payout saranno diversi: per BT avrai a disposizione un rendimento del 109%, in quanto rappresenta un titolo in maggiore calo, e per Vodafine il payout sarà invece del 40%.

Opzioni coppia fisse e fluttuanti, in che cosa si differiscono?

Nelle opzioni coppia fisse, essendo che l’inizio del confronto coincide con l’inizio di trading, viene assegnata ai due titoli la stessa probabilità di vincita: per questo il payout o rendimento è fisso all’82% per entrambi gli asset.

Per quanto riguarda le opzioni coppia fluttuanti invece, il rendimento paga a seconda del trascorrere del tempo e dell’andamento dei sue asset. Essendo che il confronto tra i due titoli inizia prima del tuo acquisto e nel momento in cui inizierai il trading un titolo sarà in una posizione agevolata rispetto all’altro, ai due asset non verrà assegnato lo stesso payout. Più trascorrerà il tempo e più l’asset con prestazione migliore registrerà una percentuale di payout minore, mentre, al contrario, il titolo con performance peggiore avrà una percentuale di rendimento più alta.

I video chiariscono sempre i piccoli dubbi rimasti: dai uno sguardo al video sulle opzioni binarie coppie.

Deposito minimo:$100
Trade minimo:$24

Le opzioni binarie di coppia fluttuanti

Guida allo strumento finanziario delle opzioni binarie di coppia fluttuanti.

Come funzionano le opzioni binarie di coppia fluttuanti? Di cosa si tratta? Con questa modalità di strumento finanziario la prestazione degli asset verrà messa a confronto in un periodo prefissato, indipendentemente dall’inizio del trading.

In altri termini è possibile acquistare tale opzione successivamente in confronto all’inizio del benchmark tra due titoli presi in considerazione. Si ha dunque la possibilità di osservare l’andamento degli asset e fare le proprie mosse.

Come funzionano le opzioni binarie di coppia fluttuanti?

Supponiamo che tu abbia scelto di mettere a confronto le prestazioni di BT e Vodafone e che tu abbia fissato la data di inizio il 14-04-2020 alle ore 09:00. Mettiamo il caso che in questo momento siano le ore 13:00 del 14-04-2020 e pertanto che il confronto tra i due asset sia già avviato da circa quattro ore. La data di scadenza che hai fissato sarà il 17-04-2020 alle ore 17:40. Dopo quattro ore il BT avrà una prestazione negativa di il -1,2%/-1,3% come anche Vodafone, che però registrerà un -0,5%. In questa situazione, essendo che è molto più probabile che sia Vodafone ad avere una performance migliore di BT, i payout saranno diversi: per BT avrai a disposizione un rendimento del 109%, in quanto rappresenta un titolo in maggiore calo, e per Vodafine il payout sarà invece del 40%.

Quali sono le differenze con le opzioni binarie di coppia fisse?

Vi è una differenza fondamentale da tenere in considerazione. Nelle opzioni coppia fisse, dal momento che l’inizio del confronto coincide con l’inizio di trading, viene assegnata ai due titoli la stessa probabilità di vincita: per questo il payout o rendimento è fisso all’82% per entrambi gli asset.

Opzioni pair o coppia: cosa sono

Le Opzioni Pair o comunemente dette anche opzioni di coppia sono un modo semplice e diretto di fare trading binario e trarre profitto attraverso i titoli o le coppie valutarie investendo in una previsione su di un titolo.

Questa tipologia di opzione binaria è adatta sopratutto a chi non riesce a concentrarsi su di un singolo asset o mercato e di conseguenza opta per investire con la performance relativa a 2 sottostanti come:

Per investire con le opzioni binarie pair non conta tenere sotto controllo i prezzi del singolo bene alla scadenza, ma diventa importante anche capire quale dei 2 avrà una migliore resa. Per operare con le opzioni pair consigliamo l’utilizzo di broker regolamentati ed autorizzati come ad esempio Stockpair il quale al momento rappresenta uno dei pochi broker che offre una più ampia gamma di opzioni binarie coppia.

Di seguito, vi spiegheremo come fare trading e ottenere la migliorie performance utilizzando le opzioni pair le quali a nostro avviso sono molto emozionante e per altro molto facili da utilizzare.

Al momento vi sono moltissimi broker opzioni binarie che permettono di operare con le opzioni binarie pair o coppia; saperle interpretare, saperle sfruttare, equivale ad avere la possibilità di fare trading sfruttando migliaia di trade e di conseguenza sfruttare migliori opportunità d’investimento online.

Opzioni binarie pair: migliori broker con cui fare trading binario

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Opzioni pair fisse o Fluttuanti?

Quando scegliamo di investire con le opzioni pair, dobbiamo innanzitutto a distinguere tra 2 tipologie di opzioni pair:

  • Opzioni pair fisse;
  • Opzioni pair fluttuanti.

Saperle distinguere è molto importante dato che cambia il nostro criterio di valutazione dell’investimento.

Infatti, utilizzando le opzioni binarie pair fisse il lasso di tempo iniziale da cui decorre la valutazione della performance comparata, lo possiamo decidere noi. Altro punto fondamentale da tenere presente con le opzioni fisse rispetto alle opzioni pair fluttuanti è il payout; in quelle fisse esso è predeterminato sin dall’origine, mentre con le opzioni pair fluttuanti, il payout cambia costantemente in relazione alla performance media del momento.

Opzioni pair fisse

Le opzioni pair fisse si distinguono per le seguenti caratteristiche:

  • data di scadenza prefissata;
  • possibilità di scelta della coppia di titoli attraverso cui operare;
  • somma da investire;
  • Payuot compreso tra l’82% per scadenze brevi e l’85% per scadenze lunghe e sono indicati al momento di apertura dell’opzione.

�� Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Trading in sicurezza, e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

Teniamo a precisare che le scadenze inerenti alle opzioni pair fisse sono:

  • 5 minuti;
  • 10 minuti;
  • 15 minuti;
  • 30 minuti;
  • 60 minuti;
  • 24 ore;
  • 1 o 2 settimane;
  • 1, 2 o 3 mesi.

Opzioni pair Fluttuanti

Il nostro consiglio è quello di utilizzare questa tipologia di opzione inquanto i payout fluttuano in relazione alla performance del momento.

Sarà il broker a decide la data di inizio ed è esso a decidere quando far partire il confronto di performance tra i 2 titoli scelti. In base poi a quello che sarà l’andamento, i payout dei titoli cominciano a variare e prima della scadenza, non è difficile notare come un titolo possa offrire anche più del 100% di profitto.

Sarà il trader a decidere entro e non oltre la scadenza prefissata se:

  1. puntare sul titolo con la migliore performance ma con minor payout;
  2. puntare su un titolo con performance peggiore ma payout migliore.

La scadenza è fissata a fine giornata, settimana o mese; l’inizio del periodo di negoziazione è fissato per inizio giorno, settimana o mese.

I Payout con queste opzioni possono arrivare anche al 350% e sono determinati in base ad alcune caratteristiche:

  • data di scadenza;
  • valore relativo dei titoli sottostanti;
  • variabili di mercato.

Infine possiamo chiudere le posizioni aperte anche prima della data di scadenza sempre comprese all’interno delle ore di trading.

Opzioni pair: vantaggi

  • Investendo con le opzioni pair, non si deve attendere la scadenza inquanto permettono di chiudere una posizione prima della relativa scadenza;
  • le Opzioni Pair sono definite Market Neutral, ovvero opzioni secondo cui è possibile trarre profitto anche con il mercato a ribasso;
  • le opzioni pair si basano esclusivamente sul confronto e conta esclusivamente la performance effettuata;
  • offrono completa flessibilità e si possono aprire e/o chiudere posizione in ogni momento. E’ possibile fare profitti e tagliare le perdite;
  • il prezzo delle opzioni pair è trasparente sia in caso di perdite sia in caso di profitto.

Come fare trading con le opzioni pair

Per poter utilizzare le opzioni coppia e/o opzioni pair, bisogna creare un nuovo account o accedere al proprio. Fatto questo, non vi resta che entrare sul sistema di scambio offerto dal broker e selezionare la coppia con cui desiderate investire.

Fatto ciò scegliete l’importo con cui volete tradare; potrete scegliere tra un trade fisso o un trade fluttuante. Ricordiamo che utilizzando un trade fisso, le opzioni hanno una scadenza prefissata e non si potrà accedere se non prima della scadenza o della chiusura dell’opzione. Se invece utilizzerete un trade fluttuante sarà possibile chiudere la posizione prima della scadenza, nel momento in cui lo si desidera.

A questo punto non vi resta che scegliere la durata del vostro trade; la durata è calcolata a partire dal momento in cui è stato aperto il trade ovvero il momento della scadenza. È possibile scegliere un time frame differente tra ore o giorni. Ora, non vi resta che fare la vostra previsione ed impostare il vostro investimento commerciale scegliendo anche l’importo da investire.

Se la previsione è corretta, otterrete un guadagno, in caso contrario, si perde l’investimento. Per ottenere un guadagno consigliamo di monitorare costantemente il vostro trade fino al momento della scadenza predeterminata.

Per maggiori approfondimenti ed esempi pratici potete consultare il nostro post in merito a Strategia opzioni binarie coppia: esempi pratici.

Esempio di come fare trading binario con le opzioni coppia

Per comprendere quanto fin qui detto, facciamo un esempio.

Supponiamo di investire con la coppia Microsoft/Apple; apriamo una negoziazione con le opzioni pair fissa da 100 $, su Microsoft, inquanto riteniamo che avrà una migliore performance fino alla fine del giorno. Se questo avviene, se questo si avvera otteniamo una performance inquanto l’opzione chiude in the money è otterremo ad esempio un payout pari all’82%.

La performance sarà misurata in rapporto ad ogni titolo e dal momento in cui ha iniziato il trade (avvio opzione). Se Microsoft sarà il titolo con performance migliore, allora otterremo un guadagno pari a 182 $. Al contrario, se Apple ha la migliore performance, la nostra posizione si è chiusa Out of the Money e quindi abbiamo subito una perdita.

Ora, supponiamo sempre di investire aprendo un trade da 100 $ sempre con opzione pair Apple/ Microsoft. però questa volta fluttuante.

In questo caso, sceglieremo di investire attraverso le performance di Apple nei confronti di Microsoft alla fine della giornata. Al momento di aprire il trade, Apple era al ribasso rispetto a Microsoft e il payout di Apple con la performance migliore di Microsoft alla fine del giorno si presta al 350%.

Supponiamo poi che a fine giornata Apple ha avuto una performance migliore rispetto a Microsoft; in questo caso il payout nostro sarà di 450 $. In caso di esito negativo sarà pari a zero.

Sarà possibile anche chiudere la posizioni prima della data di scadenza. Decidiamo di chiudere l’opzione 3 ore prima della scadenza. Apple chiude in positivo rispetto a Microsoft; in questo caso otterremo un payout minore del 350%.

Caratteristiche delle opzioni pair

Supponiamo che abbiamo scelto il nostro titolo con cui investire; questo ottiene la migliore performance; di conseguenza otterremo un guadagno e il broker ci riconosce il nostro payout.

Il payout viene presentato quando si ordina una negoziazione e può variare in base a 3 varianti:

  • coppia con la quale si vuole investire;
  • tipo di opzione;
  • condizioni di mercato.

I Payout inoltre variano da broker a broker e possono anche arrivare al 350%.

Inoltre tenete presente che le opzioni pair non sono disponibili per tutti i broker opzioni binarie, per tanto vi invitiamo a contattare il servizio clienti del broker prescelto per chiedere la conferma di poter fare trading con le opzioni pair.

Caratteristica prevalente di queste opzioni è che non ci si deve preoccupare delle condizioni generali di mercato. Infatti sarà possibile trarre profitto anche con un trend ribassista ovvero quando il mercato è in calo. Quest perchè la performance relativa tra titoli, tra performance migliori e peggiori ha un impatto notevole sulle opzioni pair. L’obiettivo è ottenere una performance migliore di un titolo rispetto ad un altro. In questo modo, otterremo comunque un guadagno inquanto l’opzione si chiude in the money.

Il nostro consiglio è quello di rimanere con gli occhi attaccati al gap fra i 2 sottostanti il quale risulta poi essere quello incisivo, in modo da decidere quale sia il momento d’ingresso migliore sul mercato.

Per ciò che concerne il momento migliore per uscire dal mercato, ciò dipende dalla scadenza prevista per quel tipo di opzione e non può essere sempre quella da noi preferita.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: