La trend strategia per le opzioni binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Trend strategie

La trend strategy per le opzioni binarie, come ampiamente suggerito dal nome, si basa sulla continuità con cui si decide di puntare su un’operazione vincente per ottenere in maniera costante i profitti in arrivo da un investimento che sta funzionando. Ciò significa che dobbiamo usare questa strategia solo quando ci troviamo nella condizione di poter portare avanti un’operazione che sta ottenendo buoni risultati e con dei margini positivi, mentre dobbiamo evitare, sempre, di seguire la trend strategy per opzioni binarie quando le nostre operazioni hanno delle tendenze di carattere negativo.

Come funziona

Questa strategia è molto semplice da seguire e tutto quello di cui abbiamo bisogno per portarla avanti è un’operazione vincente che ci permetta di dare il via al trend. La seconda operazione che seguirà il percorso della prima sarà infatti già caratterizzata da una trend strategy, dal momento che staremo riproponendo una strategia utilizzata in precedenza.

Un esempio della strategia

La strategia di partenza per qualsiasi investimento in trend strategy si basa su un concetto molto importante: come ottenere più profitto rispetto a ciò che abbiamo a disposizione, senza rischiare una parte del nostro capitale, ma investendo solo una porzione del denaro che abbiamo vinto: è importante ricordare che non dovremo mai procedere con un’operazione che vada oltre il 10% del nostro capitale, dal momento che un investimento di questo genere sarebbe una sorta di suicidio finanziario. Per questo motivo, se ad esempio il nostro capitale è di 1.000 euro, l’importo massimo del nostro investimento dovrebbe essere di 100 euro.

Quando utilizzare la trend strategy

La trend strategy è probabilmente la strategia più utilizzata nel mondo degli investitori in opzioni binarie, o almeno uno delle più conosciute: è molto facile da capire e mettere in pratica e soprattutto non coinvolge le analisi di molti indicatori e grafici, che sono invece necessarie per chi voglia ragionare su strategie più complesse. Naturalmente, quando un titolo procede in maniera chiara verso l’alto o verso il basso, avremo un trend definito, diversamente, se le curve tenderanno a risultare instabili, avremo una tendenza neutra. Nel secondo caso, non è assolutamente consigliabile lavorare con una trend strategy.

Per riconoscere le tendenze che sono favorevoli alla negoziazione e allo sviluppo di una trend strategy per opzioni binarie è necessario utilizzare grafici e indicatori soltanto in maniera basilare: sono infatti necessari circa 15 minuti per determinare la tendenza di un titolo. La maniera migliore di procedere è dunque quella di identificare in maniera chiara la tendenza di un titolo e di investirvi solo nel caso sia emersa in principio assoluto una dinamica di trend del tutto omogenea.

I suggerimenti

Fra le precauzioni da considerare quando ci si approccia alla trend strategy, la più importante riguarda l’attenzione a non utilizzare questa strategia durante i periodi di bassa volatilità dei mercati e soprattutto quando i mercati europei e americani sono chiusi, dato che le tendenze sono, in questi casi, estremamente limitate. Ancora, se si registrano due o tre perdite consecutive, bisogna fermarsi immediatamente, si tratta infatti, in quei casi, di un segnale inequivocabile che si sta facendo qualcosa di sbagliato, o perché il mercato è in una fase di cambiamento strutturale o a causa di una temporanea inversione di tendenza. In questa situazioni è bene fermarsi e ripartire con le negoziazioni il giorno successivo.

Strategie Opzioni binarie trend line

Il trading in opzioni binarie è diventato così famoso tra i traders anche perché sa offrire soluzioni alla portata di tutti per raggiungere importanti obiettivi di guadagno. Sono molte le strategie che sono state messe a punto dagli esperti del settore, ma il fatto che siano state create da professionisti non implica necessariamente che si tratti di tecniche difficili da applicare. Semplicità è infatti, la parola chiave della strategia di opzioni binarie che ti presentiamo oggi.

Molti trader soprattutto tra i principianti sono alla costante ricerca della strategia definitiva per opzioni binarie e spesso sono portati a pensare che l’unico modo per fare profitti considerevoli sia adottare strategie complesse, ragionando in questo modo: “Più complicata sarà la tecnica che scelgo maggiori sono i guadagni che posso riportare”.

Ciò che non ci si aspetta è che, al contrario, i migliori risultati sono ottenibili anche con strategie semplicissime, che però devono essere applicate correttamente, sempre con il giusto “feeling” con il mercato. La Strategia opzioni binarie trend line saprà certamente stupirti, sia per la semplicità della sua messa in atto, sia per i benefici economici che saprà portare al tuo portafoglio di investimenti.

Strategia opzioni binarie trend line: scoprila punto per punto

Qui vogliamo descriverti la strategia punto per punto, spiegandola dettagliatamente senza lasciare nulla al caso, ma soprattutto evitando inutili tecnicismi che ti impedirebbero un apprendimento consapevole e liscio come l’olio. Continua quindi nella lettura e siamo certi che al termine ti sentirai già in grado di mettere in pratica la strategia opzioni binarie trend line senza particolari problemi. Vogliamo consigliarti inoltre di impararla e farlo con entusiasmo perché si tratta di una strategia vincente che ha portato a risultati inaspettati, molto e molti traders prima di te.

Cosa sono le trend line?

In italiano trend line assume la semplice traduzione di linee di tendenza. Come già saprai nello scambio di un qualsiasi bene vengono molto spesso a formarsi tendenze. Le tendenze conosciute sono 2: rialzista e ribassista. Le trend line sono quindi uno strumento utilizzato per oggettivare una tendenza di mercato rendendola, chiara, delineata e leggibile.

Tracciare una trend line su un grafico di prezzo è operazione piuttosto semplice, a dirsi sembra quasi un gioco perché in sostanza bisogna unire dei punti sul grafico. Ovviamente non si tratta di punti scelti a casaccio, ma di quote di prezzo che segnano massimi o minimi raggiunti nell’arco degli scambi. Ora su un grafico di prezzo in forte tendenza da lungo tempo sarà possibile tracciare diverse trend line ognuna delle quali è valida, ma quale devi scegliere per investire?

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

La scelta di quale trend line sia migliore per analizzare il mercato e piazzare il tuo trade è in definitiva soggettiva, ma se caliamo le indicazioni generali al particolare, dobbiamo notare che tu intendi investire in opzioni binarie, di conseguenza molto probabilmente ami guadagnare sul breve termine. E’ così che il campo si restringe e la situazione si fa più chiara: bisogna tracciare le trend line sulle tendenze di breve termine per ottenere il massimo con opzioni binarie a scadenza brevissima o breve.

Segnali di trading della strategia trend line per opzioni binarie

Le trend line sono uno degli indicatori tecnici più utilizzati per il semplice fatto di fornire costantemente segnali di trading affidabili e di chiara lettura, basati sui recenti movimenti di mercato, in grado di generare molti profitti con le opzioni binarie di breve scadenza. Come forse già sai sono molteplici le opzioni binarie che hanno una scadenza ristretta. Abbiamo scadenza che possono arrivare ad un minimo di 30 secondi, poi ci sono le famose opzioni binarie a 60 secondi, 120 secondi o anche 5 minuti. In questa strategia risulta conveniente investire con opzioni binarie fino a scadenza giornaliera, ossia di 24h.

Parliamo adesso dei segnali che è possibile generare con le trend line. Come abbiamo accennato in precedenza le trend line seguono il trend in corso facendo da supporti e resistenze dinamiche all’andamento dei prezzi. Esistono quindi 2 tipi di trend line, una da supporto ad un trend rialzista, una di resistenza ad un trend ribassista.

In un mercato bullish la trend line va tracciata sui punti di massimi crescenti raggiunti dal prezzo.

In un mercato bearish la trend line va tracciata sui punti di minimi decrescenti raggiunti dal prezzo.

Rottura di trend line

La rottura di una trend line è uno dei segnali più affidabili in assoluto anticipatori di tendenza. La rottura di una trend line mostra che le forze dominanti del mercato hanno perso il controllo dellasituazione. A questo punto le indicazioni operative che entrano in gioco sono molto chiare e precise per ogni trader.

Quando per esempio si verifica la rottura di una trend line rialzista, sarà lecito attendersi che la forza opposta di mercato sarà tanto fiduciosa nello spingere il prezzo al ribasso quanto lo erano in precedenza i compratori che spingevano il prezzo al rialzo. Sta per verificarsi una inversione di tendenza che porta in profitto praticamente automatico la tua opzione binaria.

Come comportarsi quindi in caso di rottura di trend line con le opzioni binarie?

Capire come agire è semplicissimo. Utilizzando le opzioni binarie Call/Put sarà molto semplice capire quale opzione acquistare ed in quale momento, avendo sempre la consapevolezza di agire con eccellenti probabilità di successo.

Acquisto opzione binaria Call: devi acquistare una opzione binaria Call non appena si verifica la rottura di una trend line ribassista.

Acquisto opzione binaria Put: devi acquistare una opzione binaria Put non appena si verifica la rottura di una trend line rialzista.

Prima di investire ovviamente, sarà opportuno assicurarsi che il mercato si trovi in fase di forte trend. Le rottura orizzontali infatti vanno valutate con cautela e difficilmente possono portare a buoni risultati soprattutto un trader principiante. Solo un esperto può essere in grado di capire quale sia l’operazione da fare quando le acque del mercato sono inquiete e difficili da comprendere. Anche le trend line infatti possono generare falsi segnali, ma fortunatamente si tratta di casi isolati, soprattutto se, come dicevamo, il prezzo è caratterizzato da una forte direzionalità.

Una trend line quindi sarà tanto più affidabile quanto più è ripida la sua angolatura. Il mercato cerca sempre di autoregolarsi di conseguenza la rottura di una trend line molto angolata è il chiaro segno che il mercato è alla ricerca di un nuovo equilibrio: si tratta di una eccellente opportunità di trading.

Su quali asset usare la strategia opzioni binarie trend line?

Per ottenere il massimo da questa strategia bisogna puntare sempre su mercati fortemente volatili e direzionali. In generale se sei alle prime armi puoi quindi affidarti a tutti quegli asset conosciuti per avere queste caratteristiche: in particolare vogliamo raccomandarti il Forex, quindi il mercato valutario ed in special modo i seguenti asset:

Vi sono ovviamente altri asset interessanti per questa strategia, vogliamo infatti segnalare che l’azionario statunitense può anche dare soddisfazioni, insieme ad alcune delle più volatili materie prime al mondo

Ma in generali quando hai padroneggiato la tecnica puoi operare su qualsiasi mercato abbia una chiara tendenza in corso. In questo senso le occasioni di trading con le opzioni binarie sono davvero numerosissime e capaci di portare grandi profitti anche in un solo giorno di operatività.

Il time frame da utilizzare per il tuo grafico sarà proporzionato alla scadenza prescelta per la tua opzione binaria. Come dicevamo questa strategia da il meglio di se sul breve termine di conseguenza i time frame a cui affidarti possono essere i seguenti: M1 – M5 – M10 – H1.

Money Management

Aspetto da non sottovalutare nell’utilizzo di qualsiasi strategia sono gli aspetti di gestione del denaro. Fin troppi principianti cadono nella tentazione di investire troppo consapevoli dell’efficacia delle strategie che mettono in atto, ma si fa presto ad imparare che talvolta i mercati possono essere un luogo imprevedibile ed impervio, finendo per tradire le aspettative.

Se il mercato ti sorprende, se in una posizione hai investito troppo, registreresti una perdita pesante che sarà difficile andare a risarcire in un secondo momento. Al contrario sii oculato nella quantità di denaro che immetti in ogni trade, solo in questo modo puoi preservare il tuo capitale dalla dissoluzione totale e vederlo crescere costantemente nel tempo. Non investire mai più del 5% del totale di quello che hai a disposizione.

Conclusioni sulla strategia per opzioni binarie trend line

Come hai compreso utilizzare una delle migliori strategie in assoluto non è complicato, anzi risulta piuttosto semplice anche se pensi di essere un principiante nel trading binario. Tutto ciò che serve è tempismo, precisione e capacità di lettura della situazione di mercato, allora puoi fare tuoi i profitti che hai sempre desiderato. Fai tua la strategia, mettila in pratica su mercati in trend e quando l’avrai definitivamente padroneggiata i profitti arriveranno in maniera pressoché automatica sul tuo conto di trading

Strategia opzioni binarie 5 minuti

Cerchi una strategia opzioni binarie 5 minuti che funzioni? Voglio darti qualche dritta prima di andare in vacanza, così a settembre posso ripartire con i video di approfondimento.

Strategia opzioni binarie 5 minuti e Fisher transform?

Mi è stato chiesto molto spesso se la strategia per opzioni binarie a 60 secondi con il Fisher Transform può funzionare anche su altri time frame.

In linea generale, io penso che nessun indicatore tecnico funzioni davvero nel trading online, qualsiasi sia la sua tipologia, se non sai filtrare i segnali con la testa.

Ogni indicatore tecnico infatti racconta ciò che è già successo e non ciò che avverrà, quello devi capirlo tu scegliendo trade con la probabilità maggiore di riuscita.

Non è facile e solo l’esperienza può darti ragione.

Io ho passato molto tempo davanti ai grafici prima di capirci davvero qualcosa. Capirci qualcosa non significa capire quando una barra apre e chiude o la forma di un determinato pattern quando si è già formato. Capirci qualcosa significa riuscire a vedere alcune formazioni di prezzo in tempo reale, mentre si stanno formando e senza indicatori tecnici. Questi ultimi possono dare una mano in alcune circostanze, ma solo dopo aver capito come si muove il prezzo di un determinato mercato.

Spero che tu abbia la pazienza e la voglia di imparare davvero e seguire le giuste tappe per diventare un trader di successo.

Detto ciò, spiego con un esempio pratico la strategia opzioni binarie 5 minuti con il Fisher Transform.

Strategia opzioni binarie 5 minuti: spiegazione

Quali indicatori ho inserito nel grafico sul cambio euro dollaro?

Sul grafico vedi 3 finestre. La prima è del prezzo, in cui ho inserito le bande di Bollinger. La seconda è del Fisher transform, in cui ho inserito bande e directional movement. Nella terza c’è lo stocastico.

Nell’immagine ti mostro i settaggi:

strategia opzioni binarie 5 minuti

La piattaforma per i grafici la trovi su Freestockcharts.com.

Perché ho aggiunto lo stocastico visto che c’è già il Fisher transform? Per rafforzare il segnale a 5 minuti ed eventualmente anticipare l’entrata.

Se conosci già la strategia per opzioni binarie a 60 secondi con il Fisher transform, sai che entro soltanto alla rottura della barra collegata al segnale. Con lo stocastico sulle opzioni binarie 5 minuti, posso anticipare questa entrata e fare eventualmente 2 trade com’è successo oggi: uno anticipato e l’altro all’effettiva rottura della barra.

Strategia opzioni binarie 5 minuti: 2 esempi pratici

Cosa succede sul grafico del cambio euro dollaro?

Il prezzo è fuori dalle bande di Bollinger su time frame ampi come quello ad 1 ora ed il Fisher transform, anche in quel caso, indica una possibile entrata: gli indicatori direzionali sono al di fuori delle bande di Bollinger e il Fisher transform (linea gialla) è all’interno di essi.

strategia opzioni binarie 5 minuti

Vado dunque sul time frame a 5 minuti e attendo una possibilità di entrare con un’opzione binaria basso o put.

Anche lì il prezzo si trova fuori dalle bande di Bollinger e il Fisher transform è nella posizione giusta.

Strategia opzioni binarie 5 minuti: 1° trade anticipato

Vado sulla piattaforma 24Option che mi dà le scadenze che mi servono e acquisto un’opzione binaria basso a 5 minuti quando lo stocastico (linea arancione) è maggiore di 80, ossia più in alto della retta verde, indicando una situazione di ipercomprato, ed incrocia la media %D a ribasso (linea bianca). In questo modo anticipo l’eventuale movimento a ribasso.

strategia opzioni binarie 5 minuti

In verità, non è un’opzione binaria a 5 minuti, ma a 6 circa, perché preferisco prendere le scadenze standard che terminano alla chiusura di una barra. Quindi non vado sulle opzioni a breve termine (su 24Option 30 – 60 – 120 secondi – 5 minuti), ma su quelle standard alto e basso. Il vantaggio è che c’è anche una percentuale maggiore di guadagno.

Strategia opzioni binarie 5 minuti: 2° trade alla rottura

La seconda opzione binaria a 5 minuti invece l’acquisto con la strategia standard del Fisher transform, ossia alla rottura del minimo di una barra successiva al massimo che si è formato fuori dalle bande di Bollinger. Anche in questo caso l’opzione è scaduta in the money.

strategia opzioni binarie 5 minuti

Conclusioni

Ci tengo a precisare che nessuna strategia ha una probabilità di riuscita del 100%, quindi abituati a sopportare il costo del trading online, ossia le perdite. Calcola quel costo sempre in anticipo per avere un vantaggio anche emotivo. Se sai quello che devi fare, le cose vanno sicuramente meglio. E ricordati di partire sempre da un’analisi di lungo periodo.

Ti auguro una buona Estate e a presto.

P.S. non rischiare subito i tuoi soldi, comincia sempre con un conto demo e, soprattutto, goditi le vacanze! ��

L’Unico Broker Binario Attendibile: ✔ Dukascopy

Segnali Opzioni Binarie 30 Minuti

Il trading binario a 60 secondi è una truffa!

Ottime strategie. Pubblicate probabilmente per contribuire ad alzare sempre di più il capitale dei brokers e racimolare anche tu quei pochi spiccioli da affiliato! E cosi, con le tue “meravigliose” strategie ne ho perso in 3 settimane “solo” 500 €. Per ciò penso che sarebbe più onesto consigliare le persone di stare alla larga da queste truffe!! E già ragazzi le opzione binarie sono delle vere e sicure truffe. Non esiste nessuna strategia e non avrete mai la minima possibilità di finire in guadagno! Perciò non fatte lo sbaglio mio ed evitate tutto quello che vuol dire trading online su qualsiasi piattaforma! Vediamo se pubblicherai anche questa email ! Dubito!! ��

Ciao Radu, in ritardo ma pubblico sempre come vedi ��
Ho i commenti in moderazione solo per evitare lo spam, ma quelli veri li pubblico sempre.

Non so quale sia la tua preparazione di trading, ma mi dispiace davvero che tu abbia perso 500 euro. Il trading online è sempre rischioso, soprattutto quello sulle opzioni binarie. Spesso i principianti vogliono iniziare dalle opzioni binarie, senza sapere che il rischio è ancor più alto del trading tradizionale se non si sa come fare.

Io ho cominciato sul Forex e ho iniziato a guadagnare solo dopo più di un anno, ma ti assicuro che ne ho persi di soldi per il semplice motivo che volevo iniziare a tutti i costi in reale per guadagnare il prima possibile e invece continuavo inevitabilmente a perdere.
Ora non ti sto qui a spiegare la mia storia che è simile a tanti altri trader, coloro che sono andati oltre e quelli che invece si sono fermati prima.

Il trading è rischio e lo dico sempre.

Che ho dei guadagni dai miei siti, l’ho scritto anche nella policy, penso sia assolutamente palese. Non so se hai sentito parlare di rendite passive, ma – visto che non voglio obbligarmi a stare fino a 60 anni davanti ad un grafico per vivere – diversifico, investendo in altre attività come quelle online.
C’è da dire una cosa però, tanti siti mi hanno chiesto affiliazioni a molti zeri, articoli a pagamento ecc. ma preferisco limitarmi ai broker conosciuti e comunque che uso io stessa.
Sono stata la prima ad essere presa in giro in passato e non voglio farlo a mia volta con chi viene qui con la speranza di una svolta nella propria vita.

Ciò che scrivo è assolutamente reale, ma il trading è tanto studio, sacrificio, sangue freddo ed esperienza e non credo che ci sia qualcuno che da un giorno all’altro sia stato in grado di vedere la luce. La truffa siamo noi. Io lo sono stata in passato per me.

Il trading online non è una truffa, è solo molto rischioso se non sai come fare e quindi se non hai anni di pratica ed esperienza alle spalle.
Per guadagnare col trading, bisogna accettare la perdita come costo senza averne paura, altrimenti è un bel disastro.

Grazie per il tuo commento, sarà utilie sicuramente per tanti che vogliono iniziare a guadagnare col trading dal nulla e con i pochi risparmi messi da parte per vivere. Non è il modo migliore, né dal punto di vista tecnico, né soprattutto da quello emotivo (ne so qualcosina).

Ti auguro una buona serata.

Ciao Pamela,
mi chiamo Lucia ed è la prima volta che ti scrivo..volevo ringraziarti per la speranza che ho finalmente ritrovato leggendo i tuoi articoli e provando a seguire pedissequamente le tue eccellenti strategie.
Purtroppo finora ho perso parecchi soldi, anche se sono passati solo due mesi dal mio primo approccio a questo mondo così affascinante e terrificante allo stesso tempo, ma ho deciso di non arrendermi. Con due bimbi piccoli il tempo a disposizione non è molto, alla sera quando finalmente si addormentano mi illudo di poter tradare, ma puntualmente dopo cinque minuti cedo anch’io! Mi sono data un limite alla perdita del denaro messo da parte per il trading, e devo dire che ormai manca poco, ma un euro alla volta cercherò di tornare su dopodichè come prima cosa cambierò Broker, il quale continua a mandarmi consigli giornalieri che due su tre si rivelano out the money e in secondo luogo non smetterò mai di ringraziarti.
Continua a scrivere e fare video ti prego, io continuerò a leggerti e seguirti.
Con ammirazione..Lucia.

Ciao Lucia, ti ringrazio per la fiducia.
Quando si ha poco tempo a disposizione, diventa molto difficile fare trading, d’altronde è un mestiere in cui la minima distrazione può essere pericolosa.
Ammiro la tua tenacia, ma fai attenzione, il trading binario è abbastanza rischioso. Forse dovresti trovare un approccio di più lungo periodo visti i tuoi dolci impegni �� Magari cercherò di fare un video sulla questione appena posso per darti un’idea.
Non ascoltare mai i consigli degli account manager e le newsletter dei broker, non servono a nulla.
Darti dei limiti è il primo passo per andare verso la direzione giusta, brava.
In bocca al lupo e a presto.

Leave a reply Cancel reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: