Informazioni e supporti aggiuntivi per il successo di una strategia sulle candlestick

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Informazioni e supporti aggiuntivi per il successo di una strategia sulle candlestick

Le candlestick, sono strumenti grafici molto utilizzati nel trading e nelle opzioni binarie e offrono tantissime informazioni operative sui prezzi di un asset. Possono essere inoltre utilizzate dal trader per impostare delle previsioni di un futuro prezzo al rialzo o al ribasso e definire il proprio investimento.

Quali sono le strategie di successo e le tipologie di opzioni più utilizzate con le candlestick?

In prima battuta un utilizzo delle candlestick può sembrare di difficile applicazione, ma con una buona formazione del trader sui principi dell’analisi tecnica e un po’ di pratica operativa, è possibile sfruttare appieno le potenzialità presenti in tali grafici.

Una impostazione ad esempio molto utilizzata è su strategie sulle candlestick per definire un inversione del trend, con investimenti nel breve termine sulle opzioni 60 secondi sfruttando particolari categorie di candele note come Shooting star e Hammer, per individuare possibili inversioni di un trend e comparse di nuovi trend al rialzo o al ribasso. E’ buona abitudine, inoltre, utilizzare queste particolari candlestick con strumenti aggiuntivi delle analisi di mercato, come dei segnali di trading forniti periodicamente da un servizio di qualità.

Informazioni principali e supporti aggiuntivi alle strategie con le candlestick

Un utilizzo delle candlestick in ambito strategico, è poi collegato anche dalla presenza di molteplici informazioni operative sui prezzi, che permettono al trader di poter programmare molto dettagliatamente il proprio investimento soprattutto con tipologie di opzioni binarie come le call e le put. In tali grafici, infatti, sono presenti informazioni su:

  • Prezzi di apertura e di chiusura dell’asset selezionato.
  • Prezzi minimi e massimi raggiunti nel corso del periodo considerato.
  • Formazione della candela ben precisa in presenza di un trend al rialzo o al ribasso

Rispetto a questo ultimo punto, in particolare, c’è da aggiungere che è possibile registrare due situazioni tipo da un’osservazione grafica delle candlestick:

  • Situazione ribassista evidenziata con uno specifico colore sulle candlestick, se il prezzo di apertura di un asset è superiore al prezzo di chiusura.
  • Situazione rialzista evidenziata con un colore diverso dal precedente caso (e quindi subito visibile graficamente come contrapposizione) se si verifica la condizione opposta sul prezzo di apertura e di chiusura.

Graficamente, inoltre, il corpo della Candlestick presenta un maggiore o un minore spessore sulla base della variazione dei prezzi verificata. Queste preziose informazioni, sono quindi molto utilizzate dai trader per impostare delle strategie di investimento con le opzioni binarie e richiedono non solo una buona preparazione sui principi dell’analisi tecnica. E’ infatti importante anche poter contare su un buon supporto operativo fornito dal proprio broker, con una piattaforma dall’alto contenuto professionale o servizi che possano dare delle conferme a quanto evidenziato solo graficamente, come i segnali di trading per analisi di mercato più complete.

Ossia dei supporti aggiuntivi che mediante un invio periodico tramite mail o messaggi sul proprio cellulare, permettono al trader di avere sempre a disposizione informazioni complete sui migliori asset in termini di investimento. Sono in genere offerti dagli stessi broker di opzioni binarie (o per un periodo di prova o a pagamento) ma non è raro trovare anche portali specializzati che si occupano di fornire tali informazioni con pubblicazioni scritte periodiche, come la sezione segnali trading opzioni binarie presente sul nostro sito.

Strategia candlestick per impostare gli investimenti con l’utilizzo di grafici più specifici

Non mancano tra gli amanti del trading con le opzioni binarie l’utilizzo di grafici per analizzare il mercato e impostare anche a livello strategico il tipo di investimento da voler eseguire. E’ il caso della strategia delle candlestick, che sulla base di uno dei grafici più noti del settore finanziario, mira a definire come investire con le opzioni binarie e inserire nella piattaforma di trading, opzioni nel lungo termine (come le alto o basso) o nel breve termine (come le 60 secondi).

Grafici candlestick, principi generali da riportare in chiave strategica

La strategia delle candlestick , può essere applicata da trader principianti ed esperti e permette di accedere a importanti informazioni sul mercato da poi riportare e utilizzare in chiave strategica. Mediante la scelta di un asset e l’applicazione dei principi alla base dell’analisi tecnica, infatti, si osservano i principali andamenti grafici del prezzo e se si delineano delle tendenze prevalenti. E’ inoltre fondamentale osservare se dal punto di vista grafico si verifica una delle suddette condizioni:

  1. Individuazione di una candela di un colore X (di solito sono utilizzati nero o rosso) con un prezzo di apertura più alto del prezzo di chiusura e che indica una situazione prevalente di trend al ribasso. Questa informazione può essere utilizzata per investire a livello strategico su una opzione basso.
  2. Individuazione di una candela di colore Y (i colori utilizzati sono contrapposti a quelli utilizzati in precedenza, ad esempio bianco contro il nero della candela ribassista) con un prezzo di apertura più basso del prezzo di chiusura e che indica una situazione prevalente di trend al rialzo. Questa informazione può essere utilizzata per investire a livello strategico su una opzione alto.

Informazioni e supporti aggiuntivi per una buona strategia sulle candlestick

Tante sono le informazioni e supporti aggiuntivi per il successo di una strategia sulle candlestick e che in tipologie come le opzioni binarie permettono di puntare nel tempo a dei buoni risultati.

Ad esempio, sono presenti alcune candele come lo shooting star e le hammer, che possono essere utilizzate per acquisire delle maggiori informazioni su variazioni dei prezzi nel breve termine e impostare delle strategie di investimento sulle opzioni a 60 secondi più avanzate da parte dei trader professionisti, per accedere al maggiore rendimento presente in tale tipologie e inserire più operazioni nella stessa giornata (visto l’orizzonte temporale così basso). Per approfondimenti sul trading a 60 secondi, leggi qui: Opzioni 60 secondi, vantaggi e broker consigliati.

In alternativa, è possibile restare nell’ambito di tipologie di opzioni di più facile applicazione come le alto e basso per investimenti nel lungo termine sempre mediante l’utilizzo di strategie come le candlestick. Rispetto ai supporti aggiuntivi da poter utilizzare per impostare una strategia sulle candlestick, invece, assume molta rilevanza la presenza nel proprio broker di una piattaforma tecnica per analizzare le formazioni grafiche delle candlestick in modo più efficiente e di servizi aggiuntivi come i segnali di trading per accedere ad ulteriori informazioni sugli asset analizzati e riformulare la strategia di investimento da attuare. Vuoi conoscere altre strategie sulle opzioni binarie simili alla candlestick? Leggi qui: strategie opzioni binarie.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Cos’è il social trading? Copiare i trader per investire

Il social trading è un modo relativamente nuovo di fare investimenti online, in grado di permettere agli utenti / trader interessati di poter avere accesso a informazioni mediante le reti sociali.

�� Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Trading in sicurezza, e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

Contrariamente a quanto avviene con l’analisi fondamentale e con l’analisi tecnica, con il trading sociale le informazioni vengono generate da altri utenti, permettendo così ai neofiti del settore di poter effettuare delle operazioni senza dover necessariamente passare attraverso la fase di analisi.

In sostanza, le decisioni di investimento vengono effettuate sulla base di processi realizzati da altri trader, spesso più esperti e in grado di interpretare meglio quel che avviene sul settore e sul mercato .

Insomma, una bella mano d’aiuto per tutti i trader e uno strumento utile per poter ridurre la strada dell’apprendimento per i neofiti del trading online .

Le basi del social trading

Il broker più importante e consigliato per operare sul Social Trading è eToro (come da immagine sopra), per saperne di più leggi la nostra recensione del broker eToro. Come abbiamo già rammentato, il trading sociale permette agli utenti di poter condividere informazioni in tempo reale con gli altri membri della community.

In altre parole ancora, il trading sociale permetterà ai “nuovi arrivati” nel mondo degli investimenti finanziari di imparare più velocemente e in un ambiente reale.

Tra le piattaforme social trading , quella di eToro è certamente la più utilizzata e famosa. Oggi conta più di 7 milioni di utenti e ognuno di loro lo si può definire un social trader.

Condivisione di informazioni

La condivisione delle informazioni attraverso le reti sociali e la possibilità di apprendere più rapidamente e in maniera più efficace sono solamente alcune delle principali caratteristiche tipiche del trading sociale.

Con i prossimi appuntamenti della nostra guida, scopriremo in che modo sia possibile lavorare con altri metodi all’interno di un gruppo, al fine di conseguire il massimo beneficio reciproco.

Il social trading vi condurrà a opportunità davvero infinite, e prime sarai in grado di conoscerle e di individuarle, e prima sarai anche in grado di migliorare l’efficacia delle tue strategie di trading .

Naturalmente, nel tenere a mente quanto sopra non dovrai mai dimenticare che anche il social trading contrappone importanti benefici, ad elevati rischi.

Le perdite sono infatti dietro l’angolo anche nel caso del trading sociale e pertanto un’accurata gestione del denaro sarà un requisito basilare prima di iniziare a fare investimenti con questa modalità di trading .

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni che in criptovalute e più in generale il trading CFD.

Per favore prendi nota che i CFD sono uno strumento complesso e potrebbero comportare un alto rischio di perdita rapida di denaro per via della leva finanziaria . Il 76% degli investitori retail perde denaro con il trading CFD con questo broker . Dovresti considerare se hai compreso bene il funzionamento dei CFD e se sei in grado di affrontare l’alto rischio di perdere il tuo capitale.

Questo articolo ha solo scopi didascalici e informativi e non deve essere considerato un consiglio di investimento.

A proposito, avete già dato un’occhiata alla nostra guida sul money management?

Che cosa è il copy trading?

Ora che abbiamo chiarito, pur brevemente, che cosa è il social trading possiamo compiere un piccolo passo in avanti e integrare i concetti che abbiamo analizzato attraverso l’esame del copy trading , una delle tendenze con i maggiori tassi di crescita. Ma di cosa si tratta?

Il copy trading , come suggerisce lo stesso nome di questa tecnica di investimento, è un’operazione che permette di “copiare” direttamente le posizioni assunte da un altro trader e collegare una parte del tuo portafoglio con il trader “seguito”.

Collegando il proprio profilo ad un altro trader sarà possibile impostare un’istruzione di copia di parte o tutte le sue posizioni sul mercato , in maniera tale da “accodarsi” a quanto compiuto dal proprio investitore di fiducia.

In altri termini, una volta scelto il trader al quale si vuole fare affidamento, se il trader da seguire apre una nuova posizione, anche voi aprirete una nuova posizione; se il trader chiuderà la posizione, anche nel vostro portafoglio la stessa posizione verrà chiusa.

Naturalmente, se il trader otterrà un profitto, anche voi otterrete un profitto mentre – altrettanto intuibilmente – se otterrà una perdita, anche voi otterrete la stessa perdita.

Ad ogni modo, quanto sopra è una “estremizzazione” del concetto di copia, che vi sarà probabilmente utile per poter comprendere come funziona.

In realtà, la copia non è quasi mai assoluta, e a voi rimarrà comunque la possibilità di gestire attivamente il vostro portafoglio , optando per una chiusura delle posizioni indipendente da quanto farà il trader seguito. Inoltre, potrete impostare dei limiti minimi e massimi, scegliere come frazionare il rischio nel vostro portafoglio e tanto altro ancora.

Insomma, un buon modo per poter ottenere potenziali risultati positivi facendo leva sulle capacità altrui. Comodo, no?

Il copy trading non va confuso con il social trading . Il primo può però essere considerato una conseguenza del secondo, dato che copiare altri trader è un’opzione appartenente al trading sociale.

Perché il copy trading è diventato così popolare?

Come abbiamo sopra già ricordato, questa tipologia di trading sta diventando sempre più popolare. Il motivo principale di tale diffusione è legato al fatto che attraverso il copy trading i trader possono cercare di “fare soldi” sul mercato finanziario attraverso lo sfruttamento delle altrui capacità di analisi.

In tal senso, fare copy trading può essere assimilabile a un’operazione di investimento sui trader, invece di un investimento diretto in azioni o sul Forex : si scelgono gli investitori che si ritiene possano avere le maggiori probabilità di condurre al successo, e ci si “dimentica” di quel che fanno a livello operativo, con le posizioni che vengono aperte e chiuse in modo automatico.

Quali sono le basi del copy trading

Le modalità con cui può essere esercitato il copy trading può essere ampiamente variabile, dipendendo principalmente dalla piattaforma che scegliete.

Tuttavia, il principio di base rimane lo stesso: dovrete investire una parte del vostro portafoglio in un determinato trader e copiare parte o tutte le loro posizioni in maniera proporzionale.

Nell’interesse della diversificazione che sopra abbiamo sottolineato brevemente, la maggior parte dei broker non vi permetterà di investire più del 20% del proprio portafoglio nelle mani di un solo trader.

Si tratta di un buon frazionamento, considerato che vi eviterà di legare in maniera troppo forte il vostro destino a quello di un unico trader che, nel bene o nel male, diverrà il “timoniere” delle vostre fortune sui mercati finanziari .

A questo punto, dovrebbe essere sufficientemente chiaro il fatto che il punto fondamentale di una buona strategia di copy- trading sarà la capacità del trader che “segue” di trovare i migliori trader da “seguire”.

Fortunatamente, così come avviene per qualsiasi “asset”, anche l’analisi dei trader potrà essere effettuata mediante la visualizzazione di grafici e statistiche che il vostro broker di riferimento avrà modo di predisporre.

Con tale disponibilità dovrete osservare con attenzione il portafoglio di un trader prima di copiarlo analizzando la sua strategia , il suo successo, la sua gestione dei rischi, e così via.

Come scegliere i migliori trader da seguire

Trader più copiati negli ultimi 6 mesi

Le performance passate non sono indicatori di risultati futuri.

Generalmente, ancora prima di procedere con la scelta del miglior trader da seguire, un buon investitore dovrebbe premettere la scelta del miglior broker attraverso cui fare del copy trading .

In linea di massima, è ben possibile osservare come vi siano molte nuove piattaforme che offrono servizi di social trading e di copy trading davvero molto efficienti.

Tuttavia, il nostro consiglio è comunque quello di preferire le piattaforme storiche e più grandi, limitandovi a seguire (magari, con dei conti demo) quelle di nuova generazione. Le piattaforme più ampie e utilizzate avranno infatti più trader da copiare, più informazioni da sfruttare, più “storia” da analizzare.

Detto questo, è anche vero che sarebbe comunque errato respingere a priori qualsiasi nuova piattaforma di social trading .

Ad esempio, un nuovo broker potrebbe offrirvi un’interfaccia più efficace e più profonda o personalizzabile, e così via. Sfruttate le potenzialità del conto demo per poter toccare con mano ogni singola caratteristica. Il miglior broker si social trading in assoluto, regolamentato e sicuro è eToro.

Copy trading di AvaTrade

AvaTrade è un broker che permette ai suoi clienti di fare copy trading grazie alle due piattaforme ZuluTrade e DupliTrade.

Le due piattaforme di trading automatizzato consentono ai trader di replicare o copiare le operazioni di altri trader. Un trader può inoltre prendere spunto dai suggerimenti degli altri trader e pianificare la propria strategia. In questo senso anche AvaTrade può essere considerato un broker di social trading.

Quali sono le peculiarità delle due piattaforme di trading su cui fare copy trading con AvaTrade? Vediamole di seguito:

  • DupliTrade: con un deposito minimo di 2.000$ puoi iniziare a copiare altri trader della piattaforma. Una volta scaricata DupliTrade collega a quest’ultima il tuo account di Avatrade e inizia a seguire e copiare altri trader.
  • ZuluTrade: una delle più popolari piattaforme di trading automatico usate oggi. ZuluTrade esegue automaticamente le negoziazioni nel tuo conto AvaTrade, basandosi sui consigli di trader esperti. Scegli il programma o gli esperti migliori per le tue esigenze.

Fai anche tu copytrading con AvaTrade!

Social trading su Pepperstone

Pepperstone è un broker che ti permette di fare copy trading e di sfruttare le potenzialità del social trading grazie alla piattaforma Zulutrade.

Pepperstone ha infatti stretto una collaborazione con questa piattaforma e con un account del broker puoi operare anche qui.

Parliamo di un broker australiano che segue le normative ESMA per via della licenza FCA (Financial Conduct Authority). La FCA è un’importante autorità di vigilanza del Regno Unito e segue le normative dell’ESMA.

Pepperstone è un broker che può interessare diverse categorie di trader soprattutto perché offre spread bassi e non effettua riquotazioni, si tratta infatti di un broker ECN che sta per Electronic Communitation Network.

Per aprire un conto demo o reale su Pepperstone cliccate sul riquadro che vedete qui in basso:

Conviene fare copy trading?

La domanda che tutti gli investitori si fanno è: conviene fare del copy trading ?

O è meglio seguire la propria strada? In realtà, fornire una risposta puntuale a tale quesito non è affatto semplice, poiché numerosi sono gli elementi che bisognerebbe tenere in considerazione per giungere a un responso definitivo.

Copia i migliori, investi come i migliori

In linea di massima possiamo comunque sottolineare come il copy trading abbia il grande vantaggio di potervi accompagnare nello “spaventoso” mondo del trading attraverso una guida che – si spera! – sia relativamente sicura. È inoltre un buon strumento di formazione, considerando che si potrà cercare di comprendere quali siano state le ragioni che hanno indotto il trader “seguito” a porre in essere determinate posizioni.

Per saperne di più, vi rimandiamo ai prossimi approfondimenti che abbiamo predisposto per voi, e nei quali troverete ogni spiegazione ai “segreti” del copy trading .

Social trading vs Copy trading

Il social trading e il copy trading hanno in comune la stessa base, ma sono in realtà numerose le differenziazioni.

Cerchiamo dunque di comprendere quali siano le politiche operative migliori per le vostre ambizioni di investimento, cominciando dalle principali divergenze che sussistono tra questi due “nuovi” rami del trading online .

Anche se – in tal senso – abbiamo già fornito informazioni sufficienti sulla natura di queste due tipologie di trading , non possiamo che cercare di compiere una breve sintesi finale affinché possa essere chiaro come social trading e copy trading non possano essere utilizzati come sinonimi (come invece spesso avviene sul web).

In linea generale possiamo affermare come il social trading sia un termine più ampio, e come il copy trading sia una parte del trading sociale. Ciò significa che il copy trading può essere considerato una tipologia di social trading , ma l’uno non è – ovviamente – l’altro.

Infatti non tutte le tipologie di negoziazione con il social trading sono copy trading , considerato che a volte non è consentito a un altro trader di gestire i vostri investimenti in modo automatizzato.

Insomma, a volte nel social trading ci si può semplicemente limitare a utilizzare le informazioni di altri trader e basare le proprie decisioni su queste informazioni, ma senza arrivare al copy trading : sarete voi, pertanto, a scegliere se e quando entrare in un trade e in che modo.

Il copy trading è invece forma molto più rigorosa di social trading , in grado di legare il vostro conto con quello di un altro trader.

Le posizioni di quest’ultimo sono riflesse automaticamente (in tutto o in parte) nel proprio conto di trading , e i loro profitti e le loro perdite si replicano nel vostro portafoglio . Il trader che “segue” non sceglierà dunque quali posizioni aprire, poiché il processo è completamente automatizzato (al trader che segue sono comunque riconosciute alcune opzioni che potranno personalizzare la copia).

Cosa scegliere tra social trading e copy trading?

Ma che cosa scegliere tra il social trading e il copy trading ? Naturalmente, tutto dipende da voi, considerato che non è possibile giungere a una risposta definitiva che possa andare bene per tutti i trader.

Possiamo però ricordare, anche in questa fase conclusiva del nostro approfondimento, che il social trading vi permetterà di effettuare operazioni in base alle informazioni fornite da altri trader, ma che alla fine sarete voi a decidere se aprire o meno delle posizioni. In altre parole, con il social trading si avrà molto più controllo sul proprio portafoglio e sulle proprie posizioni.

Tale maggiore controllo non equivale, però, a un concreto vantaggio assoluto: quando si sbaglia qualcosa, poiché magari si è inesperti, si correrà infatti il rischio di andare incontro a perdite potenzialmente molto ampie.

Dunque, almeno in linea teorica, i rischi di perdita potrebbero essere un po’ più alti rispetto a quelli che si sosterrebbero ricorrendo alla copia di un trader esperto.

Il 66% degli investitori retail perde denaro quando fa trading CFD con questo provider. Dovresti considerare se sei in grado di affrontare questo alto rischio di perdere soldi.

Il copy trading è di contro una forma di trading davvero molto semplice: una volta individuato il trader da seguire, non dovrete far altro che cliccare su un solo pulsante e, da quel momento in poi, le azioni del trader seguito verranno copiate sul proprio account. Il sistema è di solito completamente automatizzato, e al trader non sarà fatta altra richiesta che monitorare l’evoluzione del copy trading .

Insomma, alla fine di tutto il nostro presente approfondimento, possiamo trarre una sintesi assoluta: se si desidera avere più controllo, allora la scelta dovrebbe essere orientata nei confronti del social trading , mentre se volete affidarvi alle mani di altri trader esperti, potete optare per il copy trading . In ogni caso, l’occasione sarà utile per poter imparare dagli errori e dai successi dei trader più noti, e cercare di prevedere che cosa faranno successivamente.

Per favore considera che i CFD sono strumenti complessi e portano un alto rischio di perdita rapida di denaro per via della leva finanziaria .

Le passate performance non sono indicatori di risultati futuri. La cronologia di trading presente è inferiore ai 5 anni e non può essere una base sufficiente per una decisione di investimento. Questo non è un consiglio di investimento.

Questo articolo ha solo scopi informativi ed educativi e non deve essere considerato un consiglio di investimento o una raccomandazione ad investire.

La nostra guida eToro Social Trading & Copy Trading:

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: