Il mercato del nucleare è teso – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Il mercato del nucleare è teso

Il mercato dell’energia, non solo quello delle materie prime, è in tensione e tutto sembra dipendere dal rinnovato interesse per il nucleare.

Siamo quasi ad un anno e mezzo di distanza dall’incidente di Fukushima, eppure la paura del disastro nucleare ha già abbandonato i mercati dove gli investitori tornano a scommettere su questo tipo di energia.

Le fonti di energia atomica, dunque, continuano ad interessare i governo e chi gioca in borsa. A dirlo è l’Agenzia Internazionale dell’Energia Atomica che ha pubblicato un ultimo report questa settimana spiegando come si muove il “mercato”.

Ci sono ben 29 Paesi che stanno pianificando un ritorno all’energia nucleare, fondamentale per soddisfare il loro bisogno energetico. Il che vuol dire che le preoccupazioni ambientali ma anche la volatilità dei prezzi dei combustibili fossili non influenzano il desiderio di energia atomica.

Oggi, quindi, bisogna prendere atto della costruzione di 62 reattori nucleari che andrebbero ad aggiungersi ai 435 reattori attualmente in funzione. Questi numeri non ripropongono scenari “antichi” come quelli vissuti negli anni Settanta quando i reattori in costruzione alla fine del decennio erano 233, ma si va oltre le stime del periodo 1995-2005.

In questo decennio, infatti, i reattori in costruzione erano soltanto 30-40. Purtroppo, secondo l’Aiea, bisogna tener conto che il fabbisogno energetico è in aumento, soprattutto nei paesi emergenti.

Il mercato dell’oro cambia

Molte opzioni binarie investono sui beni rifugio perché sono delle commodities molto stabili che non vedono cambiare spesso il loro valore. Ultimamente però, almeno riguardo l’oro, qualcosa sta cambiando.

Conoscere il mercato dell’oro vuol dire essere preparati agli scenari economici futuri ma soprattutto essere preparati a diversificare gli investimenti. La premessa, chiaramente, è che stiamo parlando di un bene rifugio che per sua natura non è sottoposto a grandi oscillazioni di prezzo.

Ultimamente, però, l’oro che è una commoditie molto particolare, perché non ha un’utilità pratica, come ad esempio altre materie prime legate all’ambito alimentare, sta vedendo il suo valore decrescere improvvisamente. Questo calo, legato ad un rallentamento degli scambi, è indice di una crisi della domanda nei paesi emergenti come Cina ed India.

In Cina, si sa, l’economia è in una fase di stallo e anche in India non se la passano meglio, tanto che il premier Singh ha ribadito la necessità di riforme strutturali per togliere il paese dell’impasse.

In India, poi, una buona parte della popolazione è uscita dalle condizioni di povertà estrema e più che investire i risparmi nell’oro sta pensando di affacciarsi sul mercato finanziario con scelte più speculative.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Tornano alle nostre scommesse, se avete intenzione di acquistare opzioni binarie legate al mercato dell’oro, sappiate che le valutazioni del metallo sono in controtendenza.

E’ il momento di scommettere sul caffé

Le opzioni binarie investono anche sul mercato delle materie prime e per questo, periodicamente, l’attenzione degli investitori è sull’andamento del raccolto di un certo bene. Oggi spieghiamo quel che sta accadendo al caffè.

Abbiamo passato in rassegna il raccolto di mais del 2020, condizionato pesantemente dal meteo sulle regioni americane in cui la coltivazione di questo bene è massiva. Oggi invece vogliamo parlare di quel che potrebbe succedere al mercato del caffè.

Il caffè è coltivato in modo massiccio soprattutto in Brasile e Vietnam, paesi che rappresentano a tutti gli effetti i leader del settore. Ieri, in conseguenza della discesa dei future del caffè che ha sfiorato il limite dei 2070 dollari per tonnellata, ci si è interrogati su come sarà il raccolto quest’anno.

Le stime ufficiali sono state elaborate dalla Safras che ha parlato di un raccolto di 54,9 milioni di sacchi da 60 chili. Un numero “importante” che scavalca le previsioni governative che annunciavano all’inizio dell’anno un raccolto di 50,45 milioni di sacchi.

Tutto dipende ancora una volta dal meteo che almeno per il momento sta tenendo alla larga l’ipotesi delle gelate nelle regioni come quella del Minas Gerais. Lì le temperature si sono mantenute ancora parecchio elevate.

In aumento anche la produzione di caffè in Vietnam dove le grandi aziende locali stanno stimolando le coltivazioni.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: