Il Giappone lascia invariati i tassi

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Milano chiude piatta (-0,08%), male solo Madrid. Il Giappone lascia invariati i tassi

In questo articolo
Storia dell’articolo

Questo articolo и stato pubblicato il 09 agosto 2020 alle ore 16:00.
L’ultima modifica и del 09 agosto 2020 alle ore 08:43.

Chiusura contrastata per le Borse europee, con l’indice Ftse-Mib di Milano che conclude in leggera perdita (-0,08%). Maglia nera и Madrid, che perde quasi lo 0,8%. Piatta Wall Street (segui gli indici finanziari).

Piazza Affari: bene i bancari
A Piazza Affari recuperano le azioni delle banche: salgono Intesa Sanpaolo, Banca Mps e Banca Pop Mi. Le vendite interessano Tod’s, oggetto di realizzi dopo il balzo della vigilia, Telecom Italia, Pirelli & C e Unicredit. Mediobanca sotto i riflettori, mentre il mercato si interroga sul futuro dell’istituto in seguito alla vicenda Ligresti e le indagini aperte dalla magistratura sull’ad, Alberto Nagel. I titoli stanno recuperando.

andamento titoli

articoli correlati

Lo spread risale
Lo spread Btp/Bund a dieci anni, che ha aperto a 445,88 punti, si attesta in area 440 punti. In mattinata era sceso fino a 435 punti.

Euro debole
L’euro scambia al di sotto della chiusura di ieri (segui le quotazioni euro/dollaro). La moneta unica si attesta attorno a 1,23 dollari, contro la chiusura ufficiale fissata ieri dalla Bce a 1,2336. Euro/Yen a 97,17.

Tokyo chiude in rialzo
Chiusura in rialzo per la piazza finanziaria di Tokyo con il Nikkei 225 che registra un progresso dell’1,10% a 8.978,6 punti. La borsa sconta la decisione della Banca centrale giapponese (Boj), che lascia invariati i tessi di interesse allo 0-0,1%. La notizia и stata resa nota dallo stesso istituto centrale, che mantiene il suo giudizio «di un percorso di recupero moderato» dell’economia giapponese.

La BoJ lascia invariati i tassi
Nella precedente riunione di metа luglio, BoJ aveva modificato il suo programma di ammorbidimento monetario per renderlo piщ efficace, e gli economisti avevano previsto che questa volta avrebbe rinunciato a questa iniziativa. «L’economia giapponese ha iniziato a recuperare moderatamente, la domanda pubblica resta forte per le esigenze di ricostruzione» del nord-est del Giappone devastato da terremoto, tsunami e incidente nucleare del marzo 2020, ha spiegato la Banca nel suo comunicato di politica monetaria.

Ha giudicato che le condizioni di circolazione della moneta nella terza potenza economica mondiale rimangano “concilianti” e che i prezzi al consumo ristagnino in Giappone, in deflazione da piщ di tre anni.
Alla fine della riunione di due giorni, la BoJ ha osservato che la «elevata incertezza» ha continuato a pesare sull’economia globale, «particolarmente intorno al problema dell’indebitamento europeo, della forza della ripresa negli Stati Uniti e della capacitа dei Paesi emergenti e fornitori di materie prime di coniugare stabilitа dei prezzi e crescita economica».

Cina: inflazione crolla all’1,8%
La crescita dei prezzi al consumo in Cina и crollata a luglio all’1,8% annuo, il livello piщ basso di inflazione da gennaio 2020 (1,5%). И quanto reso noto dal governo. Nei primi sette mesi dell’anno, l’inflazione cinese й cresciuta al 3,1% su base annua. Il calo dell’inflazione, che secondo il Fmi dovrebbe restare quest’anno tra il 3 e il 3,5% e calare del 2,5-3% nel 2020, secondo gli analisti potrа dare margini di manovra al governo per adottare nuove misure di allentamento della politica monetaria.

Il Giappone lascia invariati i tassi

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Articoli

Il Pil della Cina affonda con il virus

Inflazione Italia: confermata a +0,1%

Settecento anni di pandemie…

400 miliardi per le imprese… o forse no

E se gli interessi me li paga la Bce?

Contattaci

da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 13.00

Pubblicazioni

I nostri portafogli tipo

la scelta dei nostri esperti

Sei uno che si prende dei rischi, o preferisci essere prudente? Scopri i nostri portafogli tipo e che genere di investitore sei con il nostro test!

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

© 2020 Altroconsumo Finanza

Attendi, stiamo caricando il contenuto

Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo elaboriamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui.

Il Giappone lascia invariati i tassi

La Banca del Giappone ha concluso il suo appuntamento di marzo con un nulla di fatto lasciando invariati i tassi di riferimento allo 0.10% come da attese. Nella conferenza stampa a margine di stanotte inoltre la Bank of Japan non ha fatto altro che ribadire il programma di stimoli all’economia dell’ordine di 6000 miliardi di Yen al mese con una risposta decisamente tiepida dai mercati finanziari dove il valore dello Yen contro dollaro USA è rimasto sostanzialmente fermo e con l’indice Nikkei della borsa di Tokyo che chiude in rialzo dello 0.69%.

Dal Regno Unito prestare particolare attenzione alla pubblicazione dei dati sulla produzione manifatturiera di Gennaio attesa stabile allo 0.3% rispetto alla rilevazione precedente e alla produzione industriale sempre mese su mese che le stime danno in lieve flessione a 0.2% rispetto al dato precedente 0.4%. Ma ancora più importante è l’audizione del governatore della BoE Mark Carney e altri membri del direttorio, che interverranno sull’inflation report, lo stesso dopo la cui pubblicazione è stata modificata la guidance (la linea guida) della Bank of England.

Giornata piuttosto noiosa quella di ieri a cavallo dell’Atlantico dove con 40 pips di oscillazione massima, EURUSD ha lateralizzato al di sotto della resistenza a 1.39. In assenza di dati rilevanti sia in Europa che negli Stati Uniti si attende un’altra giornata interlocutoria in cui la farà da padrone l’andamento tecnico. EURUSD sta in queste ore scambiando in zona 1.3860 esattamente appoggiato al nostro livello tecnico segnato dalla mediana del canale ascendente (grafico). Livello di supporto a 1.3850, resistenza 1.39.

Con la Bank of Japan che sta mantenendo un atteggiamento prevedibile, anche lo Yen non fa registrare particolari sorprese manentendosi in terreno 103.20 contro biglietto verde. Dopo una settimana di forte indebolimento l’atteggiamento ora è molto più cauto e laterale, soprattutto per via delle conferme del direttorio della banca centrale nipponica circa le misure di stimolo monetario ultra accomodante volute dal primo ministro Abe. Inoltre, c’è da scommetterci, terrà banco a breve la disputa sull’aumento dell’IVA nell’aliquota del 5% fino all’8% che entrerà in vigore da aprile e che seguiremo con maggiore attenzione. Livello di supporto a 103, resistenza a 103.50.

Molto tecnico anche il dollaro canadese che scambia nelle prime ore della giornata in territorio 1.1120, poco sopra il supporto tecnico a 1.11 ed entro la parte superiore del nostro canale discendente (grafico). In assenza di notizie particolari c’è da aspettarsi una giornata interlocutoria sul fronte canadese, governata principalmente dai movimento del biglietto verde e del prezzo del greggio, strettamente correlato alla valuta canadese. Livello di supporto a 1.1050, resistenza in zona 1.1120 (1.1150 high).

clicca qui per il calendario economico e qui per il BitCoin

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: