I migliori segnali di trading – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

SEGNALI OPZIONI BINARIE

STOP! PERCHE’ CERCARE SEGNALI PER OPZIONI BINARIE A PAGAMENTO
quando PUOI RICEVERE trading alert in Tempo Reale
per Guadagnare con le opzioni binarie?

Ti spiego subito Come Ricevere i Migliori segnali per opzioni binarie Gratis!

I segnali di trading per opzioni binarie sono indicazioni precise su operazioni da eseguire sui mercati finanziari. Questi segnali vengono elaborati e diffusi da esperti di trading professionisti e possono essere utilizzati da chiunque sottoscriva il servizio. Se la qualità dei segnali è buona è possibile ottenere guadagni elevati in tempi davvero ristretti, senza grande sforzo e con un grado di rischio estremamente contenuto. In ogni caso non tutti i segnali di opzioni binarie sono uguali. Grazie ai segnali di trading ГЁ possibile guadagnare da subito, anche se si parte veramente con esperienza 0.

Il miglior servizio di segnali per opzioni binarie attualmente sul mercato è quello messo a disposizione direttamente da 24option (clicca qui per scoprire il servizio) per tutti i coloro che hanno un conti di trading attivo. I segnali di 24option sono gratuiti, è sufficiente aprire un conto presso il broker per avere accesso a questo servizio, incredibilmente utile e capace di generare profitti elevati.

24option è un broker affidabile e sicuro, con autorizzazione CONSOB e con condizioni davvero vantaggiose per i suoi clienti: oltre ai segnali gratis offre anche:

  • Un bonus del 100% sul deposito
  • Rendimenti elevati
  • La possibilità di fare trading con rischi dimezzati grazie ad una promozione esclusiva che prevede la restituzione immediata del 50% delle perdite.
  • La possibilità di ricevere gratuitamente un iPad, MacBook o uno smartphone di ultima generazione (promozione riservata ai migliori trader)
  • Possibilità di partecipare, in modo gratuito e automatico, ad una competizione di trading mensile che mette in palio 100.000 euro per il primo classificato e premi quasi altrettanto ricchi per i primi 10
  • Grande facilità d’uso e di apprendimento
  • Corsi gratuiti per imparare tutti i segreti dei mercati finanziari

Strategie opzioni binarie

Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario che si caratterizza per l’estrema facilità con cui è possibile operare sui mercati. Spesso si dice che anche il più ignorante degli aspiranti trader può ottenere da subito dei guadagni elevati, senza grande sforzi, proprio perché è uno strumento molto facile da utilizzare. Ma bisogna fare dei distinguo: nel mondo reale nessuno regala nulla e non esistono i soldi facili. Non è vero che è sufficiente aprire un conto su un broker qualunque, effettuare un piccolo un deposito e poi aspettare per diventare ricchi con le opzioni binarie.

Con le opzioni binarie è possibile diventare ricchi o semplicemente guadagnare molti soldi ma bisogna operare con intelligenza. Per guadagnare con le opzioni binarie bisogna essere in grado di prevedere l’andamento dei mercati finanziari e poi agire di conseguenza: in pratica bisogna avere una strategia. Non è complesso, anzi ci sono trader principianti che seguono strategie semplicissime, molto intuitive, e ottengono molti soldi.

La caratteristica principale di una strategia è la disciplina, è questa la chiave del successo. Non è possibile, in altre parole, operare in modo completamente casuale. Anche se ci sono trader che hanno ottenuto guadagni immensi (alcuni sono diventati ricchi) operando in modo assolutamente casuale, non è questo il modo ottimale di comportarsi, la strategia è necessaria.

Una strategia di segnali di opzioni binarie consiste nel copiare, in modo preciso, la strategia di un altro trader o di una organizzazione, ancora meglio. I segnali migliori che possiamo utilizzare oggi sono quelli forniti da 24option: in questo caso non è un solo trader che elabora le strategie ma è un team di analisti di mercato molto esperti.

Cosa sono e come si usano i segnali di trading per opzioni binarie

I segnali di trading sono un modo per fare trading automatico di opzioni binarie, copiando la strategia operativa di un altro trader. Esistono numerosi servizi di segnali e possono funzionare in modi differenti:

  • Email o sms
  • Software segnali opzioni binarie
  • Integrazione con un broker di opzioni binarie come nel caso di 24option

Il primo caso è quello più facile in assoluto da capire ed è anche molto semplice da utilizzare. In fondo tutti dispongono di un indirizzo email o di un numero di telefono dove ricevere i segnali. Bisogna semplicemente stare attenti ai messaggi ricevuti e operare sui mercati di conseguenza.

Il secondo caso sembra più semplice: si scarica e installa un software di segnali sul proprio PC o sul proprio dispositivo mobile. Questo software è in generale più facile da usare rispetto all’email e comunque viene aggiornato in tempo reale. Uno dei più famosi software di questo tipo è Option Navigator. La soluzione legata ad un software è comunque scomoda, perché bisogna poi riportare le operazioni sul broker. Inoltre, alcuni software come Option Navigator obbligano il trader ad utilizzare broker di qualità estremamente dubbia. Ti sconsiglio di utilizzare Option Navigator: non so se sia vero che sia una truffa, ma i vincoli imposti sono troppo stringenti. Inoltre la qualità dei segnali diffusi da questo software non è alta.

La soluzione ideale per utilizzare i segnali di opzioni binarie è la terza ,quella legata ai broker. In questo caso, infatti, è il broker stesso che fornisce i segnali e il servizio è perfettamente integrato nella piattaforma di trading. Vista la richiesta, molto broker di opzioni binarie hanno cominciato a diffondere segnali: il migliore in assoluto, però, rimane ancora quello di 24option.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

La qualità dei segnali

Quando possiamo definire che un servizio di segnali è buono? Semplice, quando ti fa guadagnare soldi. Se sottoscrivi un servizio che nel tempo ti fa guadagnare sicuramente ne sarai soddisfatto e lo consiglierai agli amici. Se invece perdi dei soldi, molto probabilmente smetterai di utilizzarlo rapidamente e ne parlerai male anche sui forum.

Attenzione però: nessuno è in grado di ottenere il 100% di successi quando fa trading sui mercati, nemmeno il professionista più esperto. Persino il servizio di 24option, che da rilevazioni indipendenti, è considerato il migliore in assoluto, può dare degli alert che portano a delle operazioni che si chiudono out of money. E’ normale. Se qualcuno ti dice che ti fornisce un’affidabilità del 100%, che tutte le operazioni si chiudono in the money, sicuramente ti sta truffando.

Nessuno ha la sfera di cristallo, nessuno può prevedere in modo deterministico quello che succederà sui mercati. Possiamo definire affidabilità di un servizio di alert la percentuale di operazioni che si chiudono in the money rispetto al totale segnalato. Per esempio, il servizio di 24option ha un’affidabilità superiore al 90%. Questo significa che su 100 operazioni, almeno 90 ti faranno guadagnare, le altre perdere. Grazie alla misurazione dell’affidabilità, possiamo effettuare confronti tra i vari servizi disponibili su internet e dire quindi che un servizio di segnali è migliore di un altro.

Come utilizzare i segnali

I segnali di opzioni binarie devono essere utilizzati correttamente per essere più redditizi possibili. Gli elementi fondamentali per ottenere il massimo profitto sono tre:

  • Scegliere un servizio di segnali con elevata affidabilità
  • Utilizzare strategie di money management
  • Operare velocemente

Il primo punto è ovvio: non abbiamo nessuna garanzia di guadagnare soldi con i segnali. Se opero con i segnali offerti da 24option ho la possibilità di guadagnare, se utilizzo i segnali diffusi via posta elettronica da un ragazzino che pensa di essere un guru del trading online probabilmente perderò i miei soldi. I soldi gratis non esistono: dedicare tempo e sopratutto intelligenza a scegliere opportunamente chi fornirà i segnali è un investimento piccolo ma che può dare dei frutti straordinari.

E’ importante notare però che nemmeno utilizzando un servizio di qualità come quello di 24option si ha una garanzia assoluta di guadagno (non c’è niente di facile a questo mondo!). Utilizzando segnali affidabili (come quelli di 24option) si guadagna molto più spesso di quanto si perde, tutto qui. E’ un problema? No se utilizziamo una strategia di money management.

Utilizzare un servizio di alert significa copiare la strategia di qualcun altro ma sappiamo bene che tutte le strategie di trading online, anche le più raffinate, non valgono nulla se non accompagnate da una buona strategia di money management. Seguire con accuratezza e disciplina una strategia di money management è il presupposto indispensabile per guadagnare con il trading binario, sia che si operi direttamente sia che si utilizzi dei segnali.

Fare money management significa non rischiare il 100% del capitale su ogni singola operazione ma avere delle soglie precise. Gli esperti, ad esempio, consigliano di fissare una soglia massima per operazione che varia tra il 2% e il 5% del capitale a disposizione. Per fare un esempio pratico, se ho un capitale di 1000 euro, posso decidere di investire al massimo una somma tra i 20 euro e i 50 euro per ogni operazione. La soglia dipende dal grado di esperienza di un trader, quindi i meno esperti farebbero bene a utilizzare un valore basso, i più esperti un valore alto.

Tuttavia se si opera con i segnali e il servizio è molto affidabile (come nel caso di 24option) è possibile utilizzare una soglia elevata (5%). Il money management è assolutamente indispensabile per guadagnare, se non si segue questa strategia i guadagni (o le perdite) diventano esclusivamente legati al caso. Facciamo un esempio concreto: supponiamo di utilizzare il servizio di 24option che ha un livello di affidabilità del 90% (in realtà è superiore, ma semplifichiamo). Che cosa significa che i segnali sono affidabili al 90%? Significa che ogni 10 operazioni, ce ne saranno 9 che chiudono in the money (facendo guadagnare dei soldi) e 1 che chiude out of money (facendo perdere soldi). Supponiamo di cominciare con 1000 euro. Se io investo 1000 euro (il 100% della somma) sulla prima operazione e questa va male (c’è una probabilità del 10% che questo possa succedere), ho perso un capitale importante. Se io invece investo solo 50 euro e l’operazione va male, non è un dramma, perché la successiva ha una probabilità elevata di chiudere in the money e quindi di far recuperare tutti i soldi.

Segnali di opzioni binarie a pagamento

24option offre segnali in modo gratuito ma ci sono anche altri fornitori di segnali affidabili. La totalità degli altri fornitori di segnali affidabili (quindi segnali che vale la pena seguire) si fanno pagare dagli abbonati. In molti casi il valore richiesto per l’abbonamento è piuttosto elevato: ci sono guru del trading binario che richiedono anche 1.000 euro al mese per l’abbonamento. Ha senso pagare ricevere i segnali? Tutto dipende dai profitti che si possono generare utilizzando i segnali stessi. Per comprenderci, se l’abbonamento ad un servizio costa 1.000 euro al mese e utilizzando questi segnali, riesco a fare un profitto mensile di 10.000 euro, allora ha senso. Ma attenzione, ci sono due condizioni essenziali per ottenere profitti così elevati:

  • Che i segnali siano affidabilità
  • Che il capitale impiegato sia elevato

Il primo punto è ovvio, analizziamo il secondo. Se io ho 250 euro sul conto di trading (che è il deposito minimo di molti broker di opzioni binarie) difficilmente riuscirò a fare tanti profitti da ripagarmi il valore dell’abbonamento ad un servizio che vale 1.000 euro al mese. Sottoscrivere un servizio a pagamento vale la pena se si ha intezione di investire somme di denaro piuttosto elevate.

Segnali di opzioni binarie gratis

Esistono numerosi servizi di segnali di opzioni binarie gratis. Di uno abbiamo già parlato ed è quello di 24option. Che cosa dire degli altri? Quello che posso consigliare è di andare con molta cautela. Mentre esistono segnali a pagamento di eccezionale qualità (ma bisogna mettere mani al portafoglio) non ho mai incontrato un servizio di segnali gratis che sia veramente affidabile. Questo non esclude che possa esistere ma ovviamente bisogna verificare con estrema attenzione lo storico (ammesso che esista) per capire se i risultati sono buoni.

Molto spesso i trader usano segnali gratis solo perché sono gratis e quindi pensano di risparmiare il costo della sottoscrizione, dimenticando però che quando poi utilizzeranno effettivamente i segnali sui mercati rischieranno i loro soldi. Molto meglio spendere soldi per un servizio di segnali a pagamento che buttare al vento i soldi quando si fa trading con operazioni sbagliate.
Ancora meglio utilizzare un servizio gratuito e garantito come quello che offre 24option, ma questo credo che sia chiaro a tutti.

I segnali opzioni binarie e i forum

Alcuni trader di opzioni binarie (e sopratutto gli aspiranti trader) vivono un’attrazione quasi fatale per i forum. Pensano che sui forum potranno trovare chissà quali segreti o quali verità svelate. Nessuno mette in dubbio che i forum possano essere utili (ammesso di utilizzarli in maniera corretta) ma attribuire loro troppo valore è sbagliato e può portare a danni ingenti.

Molti di questi trader utilizzano i forum come una sorta di servizio di segnali di trading: leggono le discussioni dove si parla di previsioni dei mercati e poi passano a operare utilizzando queste informazioni, magari senza nemmeno ragionarci un po’. Risultato? Tanti soldi persi nella maggior parte dei casi.

Il motivo principale sta nel fatto che sui forum possono scrivere tutti e molti tra coloro che scrivono non sono esperti. I più pericolosi sono gli ignoranti che credono di essere esperti e diffondono pillole di stupidità senza eguali. Evidentemente chi opera seguendo le suddette pillole getta al vento i suoi soldi. Se vuoi che qualcuno ti dica quello che devi fare, sottoscrivi un servizio di segnali (o alert). Se vai sui forum, fallo per confrontarti con gli altri, ragionando con la tua testa.

Segnali opzioni binarie 60 secondi

Un discorso a parte meritano le opzioni binarie a 60 secondi. Si tratta evidentemente della scadenza preferita dalla grande maggioranza dei trader di operazioni digitali perché garantiscono il massimo ritorno economico con il minimo dei rischi (questo facendo un confronto ponderato con le altre tipologie di opzioni binarie).

E’ necessario fare un ragionamento a parte perché in questo caso è veramente importante cogliere l’attimo e pochi servizi riescono a soddisfare questo particolare requisito. In effetti solo il servizio di 24option funziona veramente bene anche con la scadenza dei 60 secondi. E non ce ne dobbiamo stupire visto che 24option è il broker leader nel mercato sopratutto per questo tipo di scadenza.

Comincia a fare trading con i segnali

Comincia subito a operare con i segnali di trading migliori del mercato: clicca qui e apri un conto gratuito su 24option. Avrai la possibilità di ricevere i segnali più affidabili e di operare con il broker leader nel mercato italiano e sicuramente tra i più convenienti in assoluto.

Domande frequenti

Chi può fare trading con i segnali?
Chiunque abbia un minimo di intelligenza e un computer collegato a internet può fare trading di opzioni binarie utilizzando i segnali. Non serve essere esperti o conoscere l’andamento dei mercati finanziari perch´ quello che si fa è copiare quello che fanno gli altri. Bisogna comunque impegnarsi, dedicare del tempo e crederci fino in fondo.

Il trading binario funziona?
SГ¬, il trading binario funziona molto bene. Attenzione: funziona non significa che basta aprire un conto su un broker di opzioni binarie per vedere automaticamente crescere il proprio capitale. PerchГ© il trading binario possa funzionare ГЁ necessario selezionare accuratamente il broker di opzioni binarie (non a caso suggeriamo di utilizzare 24option che ГЁ considerato il numero uno in Europa) e poi ГЁ necessario essere in grado di prevedere l’andamento dei mercati finanziari. Chi non riesce a fare queste previsioni in maniera autonoma, puГІ sempre utilizzare un servizio di segnali. In queste condizioni possiamo dire che sГ¬, il trading di opzioni binarie funziona bene. Per approfondire questa tematica, consigliamo di visitare http://www.mercati24.com/il-trading-di-opzioni-binarie-funziona/

E’ possibile diventare ricchi con il trading binario?
Il trading binario garantisce profitti molto elevati anche a persone poco esperte, tuttavia nessuno può garantire che i profitti siano milionari. E’ vero che ci sono trader che nel corso degli anni hanno accumulato patrimoni milionari facendo uso delle opzioni binarie, ma questo non succede a tutti.

I soldi guadadagnati con le opzioni binarie sono sottoposti a tassazione?
Sì, tutti i soldi che vengono guadagnati con il trading di opzioni binarie sono sottoposti a tassazione. Visto che i broker non sono al momento sostituti di imposta, è necessario inserire gli importi guadagnati all’interno della dichiarazione dei redditi e pagare un’aliquota del 26%.

I soldi guadagnati con i segnali per opzioni binarie sono soldi facili?
Non possiamo definire i soldi guadagnati con le opzioni binarie come soldi facili. Sono soldi frutto di una scelta intelligente fatta da un trader che, ad esempio, deve scegliere segnali di qualità e un broker affidabile. E’ vero che non bisogna lavorare duramente per ottenere questi soldi, ma ci vuole un minimo di razionalità.

Segnali opzioni binarie, le analisi di mercato

Per ottenere dei guadagni dal trading online in opzioni binarie hai bisogno di conoscere il mercato, interpretandone gli andamenti nel modo giusto. Per riuscirci, devi analizzare le dinamiche che spingono i prezzi in una certa direzione e saper utilizzare i Segnali Opzioni Binarie.

Segnali opzioni binarie: Il prezzo di mercato di qualsiasi bene finanziario può muoversi in due differenti direzioni:

Direzione rialzista: caratterizzata da massimi e minimi crescenti

Direzione ribassista: caratterizzata da massimi e minimi decrescerei

Vi è poi una terza fase in cui il prezzo non assume una direzione, ma si sposta lateralmente come imprigionato tra due estremi, che in analisi tecnica vengono identificati come supporti e resistenze. Questa fase viene appunto definita: “fase laterale” e preannuncia due possibili esiti:

Inversione di tendenza

Continuazione di tendenza

Conoscere le fasi in cui si trova il prezzo del sottostante su cui hai deciso di investire, significa poter operare nel modo giusto e garantirti di ottenere i maggiori profitti!

Analisi di mercato e segnali opzioni binarie

Facciamo subito un esempio di analisi prendendo in considerazione la coppia di valute più volatile, e quindi più conveniente per fare trading con opzioni binarie.

Analisi tecnica Euro/dollaro

Il grafico che stai osservando rappresenta l’andamento del tasso di cambio euro/dollaro, come puoi ben vedere la tendenza generale delle quotazioni è ribassista, quindi, per investimenti di medio termine è certamente opportuno valutare acquisti di opzioni binarie Put.

Se invece andiamo ad osservare i supporti e le resistenze di prezzo notiamo come possiamo sfruttarli per investimenti con time frame orari, ottenendo così dei guadagni giornalieri.

Osservando il grafico, puoi notare come il tasso di cambio, dopo aver superato al ribasso il primo supporto a quota 1.3592, abbia continuato la discesa, come nella maggior parte delle volte accade, sino a raggiungere il secondo supporto a quota 1.3559. Questa informazione si potrebbe sfruttare benissimo con un investimento in opzioni binarie Put con scadenza giornaliera, ottenendo così un guadagno di circa l’80% del capitale investito.

L’importanza dei dati macroeconomici

Oltre all’analisi tecnica ti offriamo anche un resoconto dei dati macroeconomici giornalieri (vedi Calendario Economico) in grado di influenzare il mercato. Grazie a questa informazione puoi operare investimenti proprio in prossimità di tali pubblicazioni, limitandoti esclusivamente a seguire la direzione del mercato, ottenendo così un guadagno in breve tempo. Infatti, l’influenza dei dati macro ha una durata statistica di circa 60 minuti.

Un semplice esempio di come si possano sfruttare le pubblicazioni macroeconomiche (vedi anche la Strategia dei Dati Macroeconomici) per ottenere dei guadagni con il trading in opzioni binarie consiste nell’investire dopo la pubblicazione di un dato importante. Prendiamo come esempio la variazione dei sussidi di disoccupazione in Gran Bretagna.

Alle 10:30 la variazione è stata di -27.400 unità, la previsione degli analisti era ferma a -25.000. Il dato è stato quindi molto positivo ed ha spinto il mercato a rialzo, questo rialzo poteva essere facilmente sfruttato con un investimento in opzioni binarie call con sottostante gbp/usd.

Segnali opzioni binarie affidabili gratis

L’attività di trading è diventata sempre più semplice, grazia anche all’interesse degli investitori, che risulta in costante crescita. Alcuni broker di opzioni binarie hanno pertanto creato dei servizi di segnali opzioni binarie live, implementati nella stessa piattaforma di trading.

In questo modo hai la possibilità di ricevere dei segnali in tempo reale e sfruttarli nell’immediato, ottenendo risultati concreti anche se non hai maturato una esperienza di trading che ti consenta di operare in modo del tutto autonomo.

Broker opzioni binarie che offrono il servizio segnali gratuiti

Segnali 24Option

Certamente tra i leader del settore, il broker 24option è stato uno dei primi broker di opzioni binarie. L’esperienza maturata negli anni ha permesso a 24option di ottimizzare al meglio i servizi offerti.

Tra i vantaggi di 24Option, oltre al deposito minimo di soli 250 €, segnaliamo la sua piattaforma di trading, davvero unica nel suo genere e decisamente molto completa.

Anche 24Option offre segnali opzioni binarie gratuiti che vengono offerti direttamente all’interno della piattaforma di trading.

Il modo in cui i segnali sono presentati è relativamente facile da capire. Essi sono forniti in forma libera, destinati ad aiutare tutti i trader principianti e tutti coloro che non hanno tempo di analizzare tutti i mercati.

24option sincronizza il tutto in forma operativa, tramite un fornitore di terze parti, e questo vi offre la possibilità di operare non perdendo più di un minuto e ad essere pronti a cogliere le molte opportunità di trading che seguono durante il giorno del mercato azionario.

Per sfruttare al meglio i segnali di trading, devi solamente attenerti al segnale che ti viene presentato in concomitanza con l’apertura della posizione che ti è stata indicata.

I segnali ti appariranno poi come da schermata, con cadenza oraria.

È strutturato in modo semplice e composto da:

  1. prima colonna rappresenta l’asset o il nome dell’opzione;
  2. seconda colonna indica l’ora di negoziazione (orario londinese);
  3. terza colonna indica invece l’operazione consigliate, ossia il suggerimento se puntare a ribasso o a rialzo;
  4. ultima colonna indica invece l’affidabilità del segnale.

Per utilizzare il servizio di segnali opzioni binarie di 24Option basta registrarsi tramite questo link: www.24option.com/segnali

Gli avvisi di trading non devono essere considerati come consulenza in materia di investimenti. La decisione di agire su qualsiasi segnale è vostra ed il rischio di trading è a vostro carico.

Segnali IQ Option

Anche IQ Option, al pari di altri broker, oltre ad essere regolamentato ed autorizzato, offre segnali di trading adatti a tutti i trader e consoni a farvi guadagnare.

Guadagnare con i segnali di trading IQ Option è facile e veloce; basta operare sulle operazioni turbo e/o aprire una opzione a 60 secondi contraria al trend segnalato. Questo metodo è molto utilizzato poiché il servizio che offre IQ Option vi segnala la direzione del trend che a breve cambierà. Per questo motivo si consiglia di investire contro trend.

I segnali IQ Option permettono di avere delle informazioni precise e dettagliate su diversi asset anche contemporaneamente. Essendo che si basano sull’analisi tecnica, non possiamo garantire al 100% un risultato ottimale ma essendo basati sullo studiano del trend storico, sono abbastanza precisi sul cambio di trend. Inoltre sono studiati per segnalarvi l’immediato cambio di direzione del trend.

I segnali di trading devono essere interpretati secondo questa logica:

  • se vi viene inviato un segnale con forza massima bisogna prestare molta attenzione a quello che il segnale vi indica, quindi se è uptrend o downtrend;
  • bisogna tenere presente solo i segnali forti, e non i segnali deboli.

Ad esempio, se vi vengono inviati segnali UpTrend (colore verde) bisogna procedere aprendo operazioni di trading a ribasso, al contrario invece, con un segnale DownTrend (colore rosso) bisogna aprire posizioni di trend rialzista.

Apri un conto demo gratuito su IQOPTION, CLICCA QUI >>

Per approfondimenti sul broker vi invitiamo a leggere la nostra recensione IQ Option

Nella maggior parte dei casi, chi ricerca i segnali di trading è anche interessato ai seguenti argomenti:

C’è chi invece opta per l’auto trading (trading automatico) che è completamente automatizzato (100%):

Segnali di trading opzioni binarie: lista dei migliori

I segnali di trading sulle opzioni binarie sono lo strumento più importante per chi vuole fare trading specifico in questo settore. Parliamo infatti di un comparto finanziario estremamente tecnico, dove le informazioni giuste contano più che in altri comparti e dove l’analisi tecnica è importantissima, sopratutto per chi investe su periodi molto brevi.

Dopotutto le opzioni a 60 secondi sono diventate l’assoluta normalità, con qualche trader che si spinge inoltre verso durate ancora più brevi. I segnali poi sono importanti anche per sceglie opzioni binarie di durata decisamente più ampia.

La buona notizia è che oggi puoi utilizzare piattaforme broker per le opzioni binarie che ti forniscono i migliori segnali per operare su questo mercato.

Vediamo insieme quali sono, perché sono importanti e come integrarli nella nostra strategia.

Cosa sono i segnali di trading ?

I segnali sono degli indicatori sull’investimento, che possono assumere diversa forma e soprattutto diversa utilità. Fino a qualche tempo fa, i suddetti segnali erano merce molto rara, che veniva fatta pagare letteralmente a peso d’oro, in quanto capace di trasformare ogni tipo di strategia in un investimento effettivamente vincente.

I segnali sono fondamentali per ogni strategia di trading avanzata e profittevole

I segnali sono importanti per le opzioni binarie? Certo che sì, anzi, per le opzioni binarie sono forse ancora più importanti, perché ci permettono di conoscere in anticipo quali sono i movimenti futuri del mercato, come operare con i nostri investimenti, come organizzare l’apertura e la chiusura automatica di determinate posizioni, come guadagnare di più con il nostro trading giorno per giorno.

Ci sono moltissimi tipi di segnali che possiamo utilizzare nelle nostre strategie ed ogni tipologia di questi si adatta o meno ad una determinata strategia.

Quali sono le tipologie di segnali più importanti per chi fa trading con le opzioni binarie?

Come abbiamo detto, esistono decine se non centinaia di tipologie di segnali che possiamo utilizzare per migliorare le nostre strategie di trading. Di seguito passeremo ad una brevissima disamina per quanto riguarda quelli che sono effettivamente importanti per chi fa trading di opzioni binarie.

  1. Verde o rosso, oppure sopra/sotto, up&down: è il più semplice dei segnali che vengono integrati dai broker. Sono il risultato di calcoli algoritmici integrati con le analisi di analisti in carne ed ossa e indicano, nell’arco di tempo che ci interessa, come dovrebbe muoversi l’asset che ci interessa. Tutte le migliori piattaforme di opzioni binarie sono in grado di offrirci;
  2. Segnali complessi: prendono in genere dati diversi, analisi e opinioni e li computano per offrirci un’analisi chiara (investire al rialzo o al ribasso?) da impiegare subito nella nostra strategia. Sono segnali in genere più affidabili, che erano venduti almeno fino a qualche tempo a carissimo prezzo;
  3. Segnali social: sono la vera novità del momento e quelli che per affidabilità e che per tempistica superano di gran lunga gli altri. I broker che oggi non sono in grado di offrirti i segnali social dovrebbero essere scartati, perché ti verrebbe a mancare uno strumento di assoluta qualità e soprattutto avanzato e affidabile per migliorare i tuoi ritorni.

Sono queste le tre tipologie di segnali alle quali dovrai prestare attenzione se vorrai effettivamente prosperare sul mercato delle opzioni binarie.

I criteri per scegliere dei buoni segnali di opzioni binarie con il nostro broker

La media mobile è uno dei fattori più interessanti per creare segnali

Ovviamente non tutti i segnali sono della medesima qualità. I segnali offerti da un certo broker non sono sempre affidabili come quelli offerti da un altro broker. Per scegliere segnali effettivamente di qualità dovrai tenere conto di questi criteri:

  1. Tasso di successo: i segnali non sempre giusti e un tasso di vincita del 70% deve essere già considerato come molto alto. Dopotutto stiamo investendo in asset che ci garantiscono praticamente il raddoppio di quanto investito e se dovessimo investire in modo corretto il 70% delle volte, avremmo dei guadagni molto importanti;
  2. Frequenza di aggiornamento: le cose sui mercati possono cambiare in modo piuttosto rapido ed è per questo motivo che i segnali devono essere aggiornati molto di frequente. Segnali troppo datati non possono in alcun modo aiutarci nelle nostre strategie e nei nostri investimenti e vanno dunque scartati tutti quei broker che ce li offrono;
  3. Tipologia di dati analizzati: il social trading oggi non può che essere considerato il miglior dato che abbiamo a disposizione. Questo però non vuol dire che queste tipologie di dati non possono essere migliorate. I migliori broker li analizzano e li migliorano confrontandoli con le analisi dei migliori esperti. Fidati solo dei broker che hanno uno staff di esperti alle spalle;
  4. Costo: i migliori broker possono fornirti segnali gratuiti. Se devi andare a pagare, soprattutto se non hai grandi capitali da investire poi, non sarà più conveniente utilizzare i segnali;
  5. Demo gratuita: non è assolutamente il caso di testare servizi di segnali versando direttamente capitale reale. I migliori broker in questo senso sono in grado di offrirti degli ottimi segnali anche con il tuo conto demo gratuito. Questo vuol dire che potrai testare tutte le potenzialità di questo broker e dei suoi segnali senza dover necessariamente versare denaro. Il risultato? La possibilità di testare strategie e segnali senza spendere neanche 1 euro;

Analizzare tutte queste caratteristiche per conto proprio può essere estremamente difficile ed è per questo motivo che i nostri esperti hanno passato al setaccio tutti i migliori broker di opzioni binarie in grado di offrirti degli ottimi segnali, eliminando il problema dell’analisi che dovresti effettuare da solo.

Di seguito troverai una selezione accurata dei migliori segnali e dei migliori broker che li offrono.

Il problema delle opzioni binarie in Europa

Dopo le recenti limitazioni ESMA, è difficile, per non dire impossibile, fare trading di opzioni binarie. Esiste infatti un divieto per i broker con sede in Europa di vendere opzioni binarie ai clienti non professionali. Si potrebbe, certo, sempre diventare trader professionali, ma i criteri, anche questi imposti da ESMA, sono particolarmente restrittivi.

Si dovrà infatti essere in possesso di due su tre almeno dei seguenti requisiti:

  1. Avere più di 500.000 euro di capitali liquidi dimostrabili;
  2. Avere lavorato come promotore finanziario o come professionista degli investimenti per almeno 2 anni;
  3. Aver fatto trading di importo elevato, almeno 12 nell’ultimo trimestre, per almeno 4 trimestri consecutivi;

Nel caso in cui dovessi essere in possesso di tali requisiti, il nostro consiglio è quello di fare trading, anche grazie all’elevatissima qualità dei suoi segnali, con IQ Option, broker del quale continueremo a parlarti tra pochissimo.

Il miglior broker ESMA per i segnali in opzioni binarie: IQ Option

Quando parliamo di IQ Option, parliamo di un broker di elevatissima qualità, che è tra i più conosciuti al mondo non solo per quanto riguarda le opzioni binarie, ma più in generale per tutti quelli che sono gli asset scambiati sui mercato finanziari internazionali.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: