Germania tra evasione miliardaria e accuse all’Italia

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Germania: tra evasione miliardaria e accuse all’Italia

Il nostro paese ha dovuto incassare la scelta di Fitch di declassare i conti tricolore e il downgrade è arrivato proprio nel momento in cui il Parlamento si accingeva alla sua prima seduta. Dissesto finanziario e instabilità politica sembrano gli argomenti del momento.

L’Italia, a livello di cronaca, non fa certo mancare spunti ai giornali finanziari, ma questo non vuol dire che sia l’unica protagonista del momento. Anche la Germania, che si dice sia l’unico stato in cui l’economia è stata segnata dalla ripresa, ha qualche gatta da pelare.

Per prima cosa gli investitori che hanno creduto nel sistema creditizio tedesco, manco fosse quello cipriota, devono prendere atto che le banche teutoniche si sono rese protagoniste di un’evasione miliardaria. Dal 2008 ad oggi, hanno reso delle dichiarazioni false e hanno sfruttato la velocità delle compravendite sui mercati azionari nei giorni in cui le aziende e il fisco tirano le somme di spese, investimenti, utili e ricavi.

La truffa che è andata avanti per anni, adesso, è stata smascherata. Sul piatto ci sono ben 13 miliardi di euro evasi. Eppure esponenti tedeschi del mondo della finanza, più che commentare quel che accade in casa, pensano alla situazione del nostro paese.

Uno su tutti è il presidente della BundesBank che spiega che l’Italia sarà aiutata soltanto quando deciderà di rimettersi sulla strada delle riforme tracciata da Mario Monti.

Tag: germania

Germania: aumenta le spese per la crisi

Reagire alla crisi è diventato un imperativo ma le strategie adottate dai singoli paesi cambiano in base alla natura economica della classe politica al governo. In queste ultime settimane ad…

di Luigi Boggi – 31 Luglio 2020

Europa: Schäuble vuole aiutare ancora la Grecia

La Grecia è l’emblema della crisi europea. Una nazione che non è stata in grado di fare le riforme strutturali necessarie per rimettere a posto il paese ed ora deve…

di Luigi Boggi – 29 Luglio 2020

Germania: confermata la tripla A

L’agenzia di rating americana Standard&Poor’s ha avviato una revisione del rating dei paesi che fanno parte del Vecchio Continente ed ha deciso di operare una netta distinzione in seno all’Unione…

di Luigi Boggi – 16 Luglio 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

UE: la Germania se la prende con l’euro

Il mercato Forex, in questo periodo, soprattutto con riguardo all’euro, è condizionato dalla politica. L’ultima nazione a prendersela con la moneta unica del Vecchio Continente è addirittura la Germania.

di Luigi Boggi – 10 Giugno 2020

UE: Draghi favorisce Italia e Spagna?

Tutta l’Europa deve ritrovare competitività ma si sa che il Vecchio Continente, sulla strategia da mettere in campo, è stato chiaro fin dall’inizio: non ci affiderà alla politica monetaria decisa…

di Luigi Boggi – 30 Maggio 2020

UE: il pericoloso ruolo della Germania

Nella crisi che sta attraversando l’euro, un posto d’onore tra i responsabili della situazione, spetta sicuramente alla Germania che in fondo, secondo diversi analisti, anche tedeschi, potrebbe presto portare in…

di Luigi Boggi – 29 Maggio 2020

Europa: la Germania è popolarissima

L’economia europa più grande è senz’altro quella tedesca ma la Germania, che sembra essere l’unico paese che ha resistito alla crisi, non gode di una buona considerazione negli altri paesi…

di Luigi Boggi – 27 Maggio 2020

Opzioni binarie: la Germania contro l’Italia

Il nostro paese non solo naviga in cattiva acque ma non è ben visto dalla Germania che in questo momento sta facendo di tutto per ostacolare il nostro paese. Ecco…

di Luigi Boggi – 13 Maggio 2020

Opzioni binarie: la crisi della Francia e del resto d’Europa

L’ex presidente della Banca Mondiale ha di recente lanciato l’allarme: il prossimo paese ad affrontare la crisi sarà la Francia che non è stata in grado di fare le riforme…

di Luigi Boggi – 29 Marzo 2020

Germania: tra evasione miliardaria e accuse all’Italia

Il nostro paese ha dovuto incassare la scelta di Fitch di declassare i conti tricolore e il downgrade è arrivato proprio nel momento in cui il Parlamento si accingeva alla…

di Luigi Boggi – 18 Marzo 2020

Opzioni binarie 60 secondi: cosa sapere

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie vietate: tiriamo le somme

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, gli indicatori più importanti per principianti

di Valentina Cervelli

Trading: 24Option sospesa da Consob in Italia

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, Bande di Bollinger e Oscillatore RSI

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Kering nei guai, pista ticinese

L’inchiesta di Parigi per elusione fiscale – da parte di Gucci e Saint Laurent – per circa 2 miliardi di euro porta a Cadempino

Ultima modifica: 18 marzo 2020 20:49

Il ministro francese dell’economia Bruno Le Maire ha annunciato domenica che è in corso un’indagine sul gruppo parigino Kering relativa alle accuse di elusione fiscale per 2,5 miliardi di euro fra il 2002 e il 2020. Secondo quanto pubblicato dal sito francese Mediapart, Kering avrebbe risparmiato imposte per 2 miliardi di euro dal 2009, di cui 1,4 miliardi per Gucci e 180 milioni per Saint Laurent. Risalendo al 2002 la cifra raggiunge i 2,5 miliardi, stando all’inchiesta giornalistica.

Il colosso del lusso, che controlla fra l’altro il marchio Gucci, già al centro di un’inchiesta fiscale della procura di Milano, si sarebbe servito della sua piattaforma logistica Luxury Goods International, con sede a Cadempino in Ticino. Alcuni domenicali svizzerotedeschi rilevano pure che gli inquirenti avrebbero scoperto che 20 manager erano attivi in Ticino solo sulla carta, in realtà erano nei loro uffici a Milano.

Da parte sua, in una presa di posizione inviata alla Reuters, Kering ha fatto sapere che “il gruppo paga le imposte dovute in Svizzera, conformemente alla legge e allo statuto fiscale della società”. Il modello è noto al fisco francese.

ATS/ANSA/AFP/Reuters/Swing

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: