Forex trading come seguire le tendenze

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Seguire le Tendenze: Trading di Tendenze e Breakout

Molti nuovi operatori mi chiedono cosa bisogna fare per iniziare una carriera da trader, nel senso di che tipo di analisi, strumenti, ecc utilizzare. Purtroppo, io posso solo dare a questi nuovi trader una metodologia per ottenere successo, ma alla fine, sono loro che devono effettuare le scelte sull’analisi e gli strumenti da utilizzare. In questo articolo spiegheremo come seguire le tendenze ed i breakout.

Hai mai sentito il detto “la tendenza è tua amica”? In caso contrario, imparatelo a memoria, perché può aiutarti a risparmiare e a guadagnare più soldi nel lungo periodo. La morale di questo detto è non scambiare mai contro la tendenza. Una tendenza si ha nel momento in cui l’azione dei prezzi del tuo investimento è in aumento, caduta oppure si sposta lateralmente. Il modo in cui si muove l’azione dei prezzi crea le tendenze. Forti tendenze rialziste generano delle azioni rialziste sui prezzi, mentre forti tendenze ribassiste vengono mostrate sul grafico da un’azione negativa dei prezzi Inoltre, il modo più semplice per determinare la tendenza di un investimento è attraverso l’osservazione delle medie mobili. Le medie mobili sono un indicatore sul grafico che mostra essenzialmente l’azione del prezzo medio in un determinato periodo di tempo. Le medie mobili più popolari sono le medie mobili a 50 giorni e le medie mobili a 200 giorni (tuttavia, è possibile regolare il numero di giorni a qualsiasi livello si desideri). Un investimento con tendenza rialzista vedrà la sua media mobile a 50 giorni sopra la sua media mobile a 200 giorni, mentre un mercato con tendenza ribassista vedrà la sua 200 giorni superiore alla sua 50 giorni. Per fortuna, queste medie mobili ci dicono anche se la tendenza generale sta cambiando, dandoci il tempo di cambiare posizione, spostandoci verso la posizione opposta. Ad esempio, supponiamo di scambiare azioni Apple (AAPL) e che attualmente la sua media mobile 50 giorni è al di sopra della media mobile a 200 giorni. Dopo una serie di giorni in caduta si comincia a vedere la media mobile a 50 giorni iniziare ad inclinarsi verso il basso e incrociare al di sotto della media mobile a 200 giorni. Questo significa che ora Apple si trova in una “tendenza al ribasso”, ma, attenzione, perché l’azione dei prezzi potrebbe facilmente invertirsi. Finché la media a 50 giorni rimane sotto la media a 200 giorni, l’azione sarà in ribasso e candidata ad essere scambiata a breve.

1. La tendenza è tua amica.

2. Non saltare sul treno in corsa (tendenza). Attendi un pullback per entrare nel mercato.

3. Fai attenzione al momentum. Un momentum in diminuzione potrebbe segnalare la fine della tendenza. Se non è possibile individuare un momentum decrescente sui grafici allora è possibile utilizzare un indicatore come il MACD o la RSI. Cerca una divergenza! (Approfondisci i principi fondamentali di analisi tecnica).

4. Osserva le zone di supporto e resistenza. Non comprare nei punti di resistenza e non vendere nei punti di supporto.

Un’altra forma di trading si chiama breakout trading. Il breakout trading si verifica quando un investitore inserisce uno scambio su un investimento che si trova contro le su zone di supporto e di resistenza e mostra segni di cedimento al di sopra o al di sotto delle loro rispettive linee di tendenza. Di solito, quando l’azione del prezzo rompe attraverso il suo supporto o resistenza, segue un brusco aumento o diminuzione, in quanto l’azione del prezzo cerca un nuovo intervallo di trading. Purtroppo, gli investitori devono guardarsi dai breakout falsi, che si verificano quando il prezzo rompe la linea di tendenza, per poi aumentare o diminuire di nuovo nella vecchia tendenza. Questo potrebbe creare perdite significative se si è poco preparati. Se siamo di fronte a un movimento del prezzo che è contro il suo livello di resistenza, dobbiamo attendere un breakout. Al contrario, dobbiamo anche aspettarci che la resistenza sia forte, mandando il prezzo più vicino al livello di supporto. Il modo migliore per trovare de breakout è cercare degli investimenti che si trovino sui (o vicino) loro livelli di supporto o resistenza, portandosi dietro molte notizie. Sono le notizie che guidano l’investimento ad effettuare il breakout in entrambe le direzioni.

La morale della favola è che il trading di tendenza e di breakout può essere un modo redditizio di operare, ma è necessario proteggersi da qualsiasi inconveniente. Ricorda di seguire la tendenza e di non inserire degli scambi contro la tendenza, altrimenti ti metterai in condizione di perdere. I breakout hanno bisogno delle notizie per contribuire a spingere l’azione dei prezzi al di sopra o al di sotto le linee di tendenza. Tutto sommato, una buona formazione e la conoscenza della tua tolleranza al rischio ti aiuteranno a diventare un trader migliore, indipendentemente dallo stile di trading che adotterai.

Trading Forex: Come si Aumentano i Guadagni?

I pilastri del successo nel trading

Assolutamente si. I guadagni si possono aumentare… Se sai come farlo! Nel prosieguo di questa guida vogliamo mostrarti proprio come si realizzano guadagni maggiori attraverso gli investimenti sul forex. Gli esperti insegnano che ci sono 4 pilastri fondamentali per riuscirci e sto per svelarti di cosa si tratta.

Di primo acchito potrebbero sembrare i soliti consigli banali e scontati, ma bisogna ricordare che qualora si riesca ad applicarli profondamente, i mercati finanziari non avranno più segreti e si riesce ad avere un eccellente controllo delle proprie operazioni di trading. Stiamo parlando di:

Il padre di ogni successo nel trading Forex: l’istinto

Non sono pochi i sedicenti esperti che affermano che seguire il proprio istinto facendo trading sia un gravissimo errore. Ma questo non è vero, o almeno non è vero del tutto. Una cosa è vera: l’istinto non può essere il padrone totale delle decisioni del traders, dunque, l’istinto deve essere guidato dall’esperienza.

Il discorso è semplice: non si può vivere il trading come gioco d’azzardo. Molti provano questa tentazione quando si approcciano al mercato Forex perchè si trovano davanti a una piattaforma con pulsanti da schicciare (come accade sulle piattaforme dei broker di trading online) e quindi si tende a dimenticare che non si tratta di un gioco.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Chi interpreta il Forex come azzardo va incontro a un solo risultato che è la perdita totale del proprio capitale di investimento, ovvero il fallimento completo al quale nessun operatore finanziario vorrebbe mai andare incontro.

L’istinto va quindi sfruttato saggiamente e deve ritagliarsi un suo ruolo. La lettura dei mercati avviene attraverso i numeri e i dati, ma l’esperienza può guidare l’istinto nel prendere la decisione finale, quando si “sente” che il mercato si muoverà nell’una o nell’altra direzione senza ben capire il perchè.

Le tendenze di Mercato ovvero: il Trend

Il secondo pilastro di cui vogliamo parlare qui è il trend, ovvero le tendenze di mercato. Uno dei mantra del settore del trading Forex è proprio il seguente: il trend è tuo amico. Potrebbe sembrare un detto scontato eppure è proprio la verità. Quando in passato i traders anche più esperti hanno cercato di guadagnare a scapito del trend in corso hanno inesorabilmente fallito.

Seguire le tendenze di mercato evitando di anticiparle aiuta a mantenere alti i profitti sia nel medio sia nel lungo termine. Seguire le tendenze di mercato attuai aiuta a evitare rischi inutili che in verità nemmeno i traders più esperti dovrebbero seguire. Analizzando una tendenza l’unica domanda da porsi sarà “quando avrà termine”.

Quello che si deve fare è andare spesso alla ricerca di quei segnali di inversione di tendenza o di inizio di una pericolosa fase laterale. A dispetto di quanto si pensi le leggi che regolano il mercato sono specialmente emotive. Questo non sempre è vero e non è per tutti i mercati, ma pensare che gli investitori e tutte le forze che regolano i mercati funzionino in base a regole razionali è fuorviante.

Essere pazienti

Il terzo pilastro riguarda la più grande virtù del trader, ovvero la pazienza. Sembrerà assurdo ma è fondamentale imparare ad essere pazienti se si vuole fare trading Forex e aumentare i propri profitti.

La pazienza aiuta a valutare a mente fredda tutte le complesse situazioni che spesso si presentano di fronte al trader. La pazienza è quella dote che insegna al trader quando è il caso di operare e quando invece sarebbe meglio evitare. Con questa virtù il trader impara quanto sia importante puntare ad operazioni di qualità più che di quantità.

Mentre tutti corrono spericolatamente verso il guadagno illudendosi di poterlo ottenere in ogni operazione, il trader paziente aspetta il proprio turno e agisce solo quando ha le probabilità a suo favore.

Coltivare la Disciplina

Il quarto e ultimo pilastro che sul lungo termine permette di aumentare i guadagni facendo trading online è la disciplina. Una ferrea disciplina è davvero molto importante non solo nel trading, ma nella vita, perchè è una dote fondamentale per raggiungere qualsiasi traguardo.

La disciplina aiuta il trader a capire che deve sempre rimanere fedele a se stesso alla propria esperienza e alla propria strategia di investimento nonostante le analisi sembrino suggerire il contrario, nonostante l’istinto spinga ad essere impulsivi. La disciplina aiuta ad acquisire la giusta freddezza per diventare veri dominatori dei marcati finanziari.

Guadagna seguendo le tendenze giornaliere

��Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Dove va il mercato? Se tu lo sapessi, se potessi intuirlo, potresti guadagnare nel 100% dei casi, ma nessuno ha la sfera di cristallo ed il mercato è un posto pieno di insidie, devi imparare a destreggiarti, a capire come fare per ottenere dei risultati concreti…la soluzione è semplice, segui il mercato!

Per poter ottenere dei guadagni nel forex o comunque nel trading online è necessario seguire le tendenze, il prezzo di qualsiasi asset si muove sempre seguendo delle tendenze che possono essere sia di breve termine (tendenza oraria o giornaliera) sia di medio termine (tendenze settimanali o mensili) sia di lungo termine.

Esempio di tendenza di breve termine

Esempio di tendenza di medio termine

Esempio di tendenza di lungo termine

Quali sono le tendenze più convenienti?

Le tendenze più convenienti sono quelle che ti permettono di ritirare subito i tuoi guadagni, ossia, quelle giornaliere. Seguire le tendenze giornaliere ti da la possibilità di entrare a mercato e di chiudere le posizioni in giornata, facendo quindi un bilancio della tua attività di trading giorno per giorno.

Seguire una tendenza giornaliera richiede pratica, ma la tecnica non è certo impossibile da imparare, si tratta solo di comprendere quali sono i meccanismi che muovono il mercato.

Dati macroeconomici, supporti e resistenze, inversioni di tendenza

Eccoli qui, quello che hai appena letto è tutto ciò che ti serve per seguire una tendenza giornaliera, ma vediamo nello specifico come fare.

La prima cosa che devi fare è quella di impostare il time frame del tuo grafico in h1, in questo modo puoi vedere i movimenti di prezzo che avvengono in 60 minuti. Una volata impostato il grafico inserisci due indicatori:

Entrambi gli indicatori ti dicono se il bene osservato è stato comprato eccessivamente o venduto eccessivamente rispetto alla sua media.

Quando il prezzo del bene osservato raggiunge la banda inferiore significa che è stato venduto eccessivamente e ci si aspetta una risalita.

Quando invece il prezzo del bene raggiunge la banda superiore significa che è stato comprato eccessivamente.

L’oscillatore RSI invece considera sempre lo stesso fattore, vi è una media mobile che oscilla tra due valori:

  • 70: valore di iper-comprato
  • 30: valore di iper-venduto

Associando i due indicatori puoi sapere con esattezza se il prezzo del bene è stato comprato troppo o venduto troppo.

I supporti e le resistenze, così come i dati macroeconomici ti servono per intuire se durante il corso della giornata ci sono degli eventi che vanno a vantaggio o a svantaggio della tendenza che segui, in modo tale da impostare degli stop loss.

Vuoi cominciare ad investire?

Consulta la lista dei migliori broker regolamentati!

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!

Like this post? Please share to your friends:
Tutto sulle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: